Addio a Prince Roger Nelson, un’altra stella della musica vola in cielo, Ecco I Pochi Video Online

By | 21 aprile 2016

1216702_1280x720E’ deceduto nella sua casa a Pailsey Park, Prince Roger Nelson, meglio conosciuto unicamente come Prince, icona Pop anni ’80, mito indiscusso della musica, vincitore di 7 Grammy. Con 100 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, Prince lascia una moltitudine di fans nello sgomento per una morte improvvisa e sospetta, avvenuta dopo la sua lunga battaglia contro le multinazionali. Tuttavia, il noto cantante era stato ricoverato solo lo scorso 15 aprile, apparentemente per le complicanze di una brutta influenza, ed il suo jet privato era stato costretto ad un atterraggio di emergenza in Illinois. La star, comunque, aveva rassicurato tutti quando, il giorno dopo, si era esibita in un grande concerto, mostrando i segni del suo totale recupero. Cosa ha portato il cantante ad una prematura morte, sopravvenuta a soli 57 anni? Le dinamiche del decesso sono ancora ignote. Una chiamata d’emergenza è stata diramata agli organi di pronto intervento, alle 9.43 del mattino. A quanto pare, all’arrivo dei paramedici, il corpo di Prince era già senza vita. Un’indagine è stata aperta per chiarire le cause del decesso.

Il mondo della musica piange uno dei suoi divi più eclettici ed amati; uno di quei miti che è difficile dimenticare o ricordare solo con un brano; veri eroi in grado di dipingere melodie narratrici di passaggi importanti dell’esistenza, intrisi di tracce di memoria. Maledetto 2016, quanti artisti immensi hai portato con te!

Un’altra stella della musica brilla ora nel firmamento degli artisti indimenticabili.

loading...

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *