Aeroporto di Francoforte: misteriosa intossicazione di sei persone

By | 12 settembre 2017

Germania, intossicazione misteriosa all'aeroporto di FrancoforteIeri, 11 settembre 2017, sei persone sono rimaste misteriosamente intossicate all’aeroporto di Francoforte. I vigili del fuoco sono arrivati immediatamente al Terminal 1 dopo che diverse persone avevano accusano problemi respiratori. L’episodio è avvenuto verso le 11, nei pressi dell’area del check-in. The Local ha reso noto che le sei persone sono state trattate sul posto. Dopo un’accurata indagine non è stata rilevata la presenza di nessun gas tossico. Resta dunque un mistero l’intossicazione delle sei persone allo scalo aeroportuale tedesco. Inizialmente, il Bild aveva parlato di un attacco con gas tossico. Si era parlato di un uomo che aveva spruzzato una sostanza misteriosa sui passeggeri. Poi c’era stata una correzione. Nessuno spray urticante, nessun attacco con sostanze strane. I vigili del fuoco e personale specializzato non avrebbero rilevato tracce di gas strani. L’interrogativo però resta. Perché quelle persone non riuscivano a respirare correttamente? Perché sembravano intossicati?

Cosa ha causato l’intossicazione?

Le autorità aeroportuali tedesche dicono che è ancora ignota la causa dell’intossicazione di sei persone all’aeroporto di Francoforte ma le indagini proseguono. Momenti di panico, ieri mattina, all’aeroporto tedesco. L’area del check-in è stata chiusa immediatamente quando le sei persone si sono sentite male; poi è stata riaperta verso le 14.30. Nessuno, comunque, ha riportato ferite. La situazione ha dunque ha avuto un fausto epilogo.

Ieri, dopo le 11, tanti poliziotti e vigili del fuoco erano accorsi allo scalo aeroportuale di Francoforte per riportare la situazione alla normalità e verificare eventuali tracce di gas tossico. La paura per un probabile attacco con gas tossico era impazzata anche sui social. L’internauta Max Schneider, ad esempio, aveva scritto su Twitter: ‘Attacco con gas tossico all’aeroporto di Francoforte, Terminal 1 C, parecchi feriti! Polizia e vigili del fuoco in azione!’.

Sull’account ufficiale Twitter dell’aeroporto di Francoforte era stato postato il seguente messaggio per rassicurare i passeggeri e tutti quelli che si sarebbero dovuti recare allo scalo aeroportuale: ‘L’operazione dei vigili del fuoco è stata completata. Non sono state rilevate tracce di gas tossico e l’area è attualmente accessibile’. 

Ancora panico al Terminal 1 dell’aeroporto di Francoforte

loading...

La Polizia federale tedesca ha confermato che sei passeggeri hanno avuto lievi problemi respiratori ma sono stati trattati prontamente. La situazione, dunque, è tornata alla normalità, nel pomeriggio di ieri, nel grande scalo aeroportuale tedesco.

I filmati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza dell’aeroporto di Francoforte ritraggono un uomo sospetto, un 74enne, che, secondo le ultime informazioni, è stato fermato. Bisognerà accertare se sia stato lui a spruzzare qualche strana sostanza nell’aria.

Ancora agitazione, dunque, al Terminal 1 dello scalo aeroportuale di Francoforte. Lo scorso fine settimana, un uomo instabile psichicamente aveva detto di avere esplosivi. Lo scalo era stato chiuso per un paio d’ore. La Polizia non aveva trovato, però, nessun ordigno o esplosivi nei bagagli dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *