Alain Delon ricoverato d’urgenza, problemi al cuore

By | 28 settembre 2017

Alain Delon ricoverato per complicazioni cardiache, la figlia rassicura fanPreoccupazione per il noto attore francese Alain Delon, ricoverato d’urgenza la scorsa settimana per problemi al cuore. Secondo la rivista francese Ici Paris, l’81enne è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico al cuore, durato circa 5 ore. Sembra che l’attore avesse accusato, prima dell’operazione, forti dolori alla schiena e sul lato sinistro, fitte lancinanti che lo hanno costretto a recarsi in ospedale. Grande apprensione, in queste ore, per il mitico attore francese che, a novembre, spegnerà 82 candeline. Secondo le ultime informazioni, dopo l’intervento chirurgico Alain è stato condotto nel reparto di terapia intensiva. Le sue condizioni sarebbero stabili. Ora è in fase di osservazione. Non è la prima volta che Delon entra in ospedale. Negli ultimi anni ha avuto svariati problemi di salute: lui stesso ha confessato di aver avuto un ictus. L’attore soffre anche di diabete e, nel 2012, era già stato operato al cuore per un’aritmia cardiaca. Molti fan dell’attore transalpino ritengono che Alain stia molto male anche per l’improvvisa scomparsa della compagna  Mireille Darc. ‘Senza di lei posso anche lasciarmi andare’, aveva detto l’attore dopo il decesso della Darc.

La scomparsa di Mireille Darc

Problemi cardiovascolari hanno, ancora una volta, costretto Alain Delon a finire sotto i ferri. Non è semplice per l’81enne vivere senza Mireille Darc, la ‘donna della sua vita’. Dopo la dipartita della sua anima gemella, Alain, oltre al tormento morale, ha dovuto fare i conti con le sofferenze fisiche. Dolori forti alla schiena e alla gamba, secondo Ici Paris, rendevano veramente difficile la vita dell’attore. Sembra che Alain non fosse più in grado nemmeno di camminare.

Dopo la lunga operazione e un breve periodo passato in terapia intensiva, Alain Delon è stato condotto nella sua stanza d’ospedale. I medici, però, ancora non se la sentono di mandarlo a casa; vogliono monitorarlo ancora perché, in fondo, è stato sottoposto a un complicato intervento chirurgico.

La rassicurazione della figlia: ‘Niente di grave’

Un attore famoso, bello e ricco. Questi sono solo alcuni dei tanti aggettivi con cui si potrebbe definire Alain Delon, uomo che ha fatto ‘impazzire’ le donne di tutto il mondo. Gli anni passano e anche il buon Alain inizia a sentire gli acciacchi della senilità. L’attore è comunque abituato alle sale operatorie: nel 2013 venne operato al cuore ma, pochi giorni dopo l’intervento, era già sul palco, impegnato nella commedia ‘Une journée ordinaire’. All’epoca non venne rivelata la ragione del ricovero e dell’operazione, ma secondo alcune fonti, Alain finì sotto i ferri per una fibrillazione atriale, un disturbo cardiaco che, secondo recenti indagini, interessa circa il 10% degli over 80.

Alain Delon, dopo 4 anni, è tornato in sala operatoria per una sospetta fibrillazione atriale, disturbo di cui soffre da anni. Secondo medici ed esperti, sempre più persone, in futuro, soffriranno della patologia cardiaca che affligge Alain Delon anche perché, in futuro, ci saranno più obesi ed ipertesi. Com’è noto, sovrappeso e ipertensione non fanno bene al cuore.

A spegnere le polemiche sulle gravi condizioni di salute dell’attore francese è stata proprio la figlia, Anouschka Delon, che ha detto: ‘Dobbiamo smettere di seppellire le persone, è insopportabile!’. Secondo l’attrice, Alain Delon sta bene e il ricovero della scorsa settimana era programmato. ‘E’ in ospedale, ma niente di grave’, ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *