Alieno morto in Siberia, congelato e sfigurato: c’è da crederci?

By | 14 ottobre 2017

Alieno congelato e sfigurato in Siberia: verità o bufala?Un ‘cacciatore di alieni’ dice di aver scoperto un alieno morto, congelato e sfigurato nelle nevi di Irkutsk, in Siberia. C’è anche un video che comprova la scoperta. All’extraterrestre mancherebbero anche una gamba e un braccio. Il filmato, che è diventato virale, mostra una strana figura, sfigurata, con gli occhi neri e la bocca aperta. Il colore del corpo è blu, ad eccezione di alcuni punti gialli e rosa. La sequenza è stata diffusa per la prima volta da un’emittente televisiva russa. Milioni di spettatori hanno cercato di verificare l’autenticità del video. Il dubbio di essere in presenza di una nuova (è proprio il caso di dirlo) ‘balla spaziale’ è forte. Eppure l’investigatore degli extraterrestri è certo di aver trovato un alieno. Secondo il Ministero dell’Interno russo, però, si tratta di fake. Il portavoce del Cremlino ha affermato: ‘Abbiamo trovato l’alieno nella casa di uno studente. Si trovava sotto il suo letto e, dopo un esame sbrigativo, è stato accertato che era formato da briciole di pane e ricoperto di pelle di pollo’.

Filmato vecchio e rilanciato?

Verità o fake? Spesso la linea di demarcazione tra realtà e finzione è molto sottile, come nel caso del cadavere dell’alieno congelato ritrovato in Siberia. Si ipotizza che quel video fosse stato pubblicato online diversi anni fa e recentemente è riapparso su Reddit.

Gli scettici sono tanti, così come quelli che credono autentico quel video.  Un paio d’anni fa, il sito Express.co.uk aveva riportato la rivelazione di un cacciatore di UFO relativa al ritrovamento di resti di un’astronave in Antartide.

Valentin Degterev, residente nella zona centrale della Russia, aveva affermato che, grazie a Google Earth, aveva individuato un UGO (unidentified ground object). Molti altri esperti, curiosi e cacciatori di alieni avevano esaminato la zona indicata da Valentin, scoprendo resti effettivamente strani. Un UFO si era schiantato in quella zona?

Il canale YouTube Third Phase of Moon aveva postato il filmato sulla scoperta delle immagini sconcertanti. Tale canale, però, era stato spesso demonizzato per il caricamento di presunti contenuti fake ed ingannevoli. Le accuse erano state sempre respinte.

I teorici del complotto

Bufale o verità? Per i teorici del complotto sugli UFO sarebbe tutto vero e, a breve, la verità verrà a galla. Scott C. Waring, autore del blog ‘UFO Sightings Daily’ ha dichiarato di essere certo che presto la verità sugli UFO e sugli alieni verrà a galla in quanto i potenti del mondo non riusciranno più a tenere nascoste le tante informazioni sugli extraterrestri. Troppi, negli ultimi tempi, gli avvistamenti di alieni e UFO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *