Anzio, cancello cade addosso a bimbo di 4 anni e lo uccide

By | 19 agosto 2017

Roma, cancello piomba su bimbo: la morteGiornata funesta ad Anzio, località marittima in provincia di Roma. Un bimbo di 4 anni è stato travolto e ucciso da un pesante cancello. Il drammatico episodio è avvenuto verso le 16 presso l’abitazione che i genitori della vittima avevano prenotato per trascorrere le vacanze estive. Il papà del bimbo era rimasto in Inghilterra, dove la famiglia vive tutto l’anno. Sfortuna ha voluto che quel grosso e pesante cancello uscisse dalle guide e piombasse sul minorenne. L’episodio è avvenuto davanti alla madre e alla nonna del piccolo, che hanno subito chiamato il 118. Il bambino, secondo le prime indiscrezioni, aveva perso subito i sensi. Gli operatori sanitari, intervenuti tempestivamente, hanno tentato di rianimare il bimbo per 45 minuti. Tutto inutile, il minorenne non si è mai ripreso. Mentre i sanitari cercavano di far ridestare il piccolo, la madre piangeva. Momenti dolorosi ad Anzio. Il proprietario del terreno dove è avvenuta la tragedia si è sentito male dopo aver appreso la funesta notizia, ed è stato trasportato in ospedale.

Un altro cancello killer

Un altro bimbo è morto per un cancello. Non è la prima volta, in Italia, che un cancello diventa un killer. Il bimbo spirato nelle ultime ore stava giocando con la sorellina prima di essere investito dal pesante cancello. I genitori avevano affittato una casa vicino alla nonna. La compagnia di elisoccorso Elitaliana ha affermato che ‘il pesantissimo cancello è uscito improvvisamente dalle guide ed è caduto addosso al piccolo. Lo zio e altri due uomini hanno tentato di sollevare il cancello riuscendo, dopo non pochi sforzi, a estrarre il bambino che però aveva già perso conoscenza’. Gli operatori del 118 sono arrivati sul luogo della tragedia con l’elicottero Pegaso 44.

Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata proprio la mamma della vittima a tirare il cancello e farlo uscire dalle guide. Ovviamente, non era intenzione della donna far uscire il cancello dai binari. Il destino, ancora una volta, è stato irrisore.

Il bimbo di Varese travolto dal cancello

loading...

Lo scorso aprile, a Varese, un bimbo di 6 anni era stato travolto da un pesante cancello. In quel caso, però, la tempestività di molti automobilisti e centauri si era rivelata provvidenziale. Sei persone erano scese dai loro mezzi dopo essersi rese conto che quel bimbo sotto il cancello doveva essere aiutato e, alla fine, erano riuscite a sollevare il pesantissimo oggetto metallico ed evitare il peggio. Il bambino aveva riportato solo qualche ferita ed ecchimosi. Il brutto episodio era accaduto verso le 19: il piccolo aveva voluto aiutare i genitori a chiudere il grosso cancello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *