Bari: donna di 35 anni precipita dal terzo piano e muore su via Napoli

0
via napoli bari donna morta
Fonte foto: Corriere del Mezzogiorno. it immagine repertorio

Tragedia a Bari su via Napoli dove una donna di 35 anni è precipitata dal terzo piano della palazzina nella quale abitava ed è morta sul colpo. Sul luogo della tragedia stanno indagando i carabinieri, che hanno delimitato tutta la zona interessata.

La caduta dal terzo piano

La caduta dal terzo piano è avvenuta nelle prime ore della mattina del 12 febbraio 2019 su via Napoli a Bari. Una donna di 35 anni, della quale non è stato reso pubblico il nome, è precipitata dal balcone della sua abitazione.

Il datore di lavoro della donna era arrivato sotto l’abitazione della vittima, quando improvvisamente si è ritrovato davanti al corpo della 35enne riverso sul marciapiede. L’uomo ha immediatamente chiamato i soccorritori, giunti sul luogo della tragedia.

Il datore di lavoro della vittima ha accusato un malore dopo aver visto la donna morta ed è svenuto. E’ poi stato soccorso dagli uomini del 118. Su via Napoli, chiusa al traffico, sono giunti i carabinieri della scientifica e il medico legale, per effettuare tutti i rilievi del caso.

Le dinamiche della disgrazia

Le dinamiche della disgrazia, come riportato da Tele Club Italia, sono ancora tutte da chiarire. Gli agenti delle forze dell’ordine stanno vagliando tutte le ipotesi anche perché sul corpo della donna 35enne sono stati rilevati dei segni sospetti.

Le forze dell’ordine, come detto, hanno delimitato tutta l’area interessata per permettere agli investigatori di lavorare in tranquillità e accertare le reali dinamiche che hanno visto la donna precipitare dal terzo piano del suo appartamento. Invece, a Verona un pedone è stato investito mentre a Roma una 17enne è precipitata dal sesto piano.

Leggi anche le altre Notizie di attualità e curiosità di ZZ7 anche su Google News e premi la Stellina cliccando QUI sotto per seguire le News.