Bari, rogo divampa in palazzo: donna si lancia nell’androne e muore

By | 13 dicembre 2014
loading...

Ignote, per ora, le cause dell’incendio che è scoppiato nelle ultime ore in uno stabile, a Bari, ubicato in corso Cavour. Il rogo ha causato la morte di una persona. Tre, invece i feriti.

Immediato l’intervento sul posto di pompieri e personale del 118. La vittima sarebbe una 53enne. Pare che quest’ultima si sia lanciata dall’androne delle scale per evitare le fiamme che si erano propagate velocemente.

I feriti appartengono tutti al medesimo nucleo familiare: si tratta di due fratelli e una donna anziana. Attualmente i pompieri sono ancora impegnati a domare l’incendio. I poliziotti dovranno accertare la causa del rogo. Quando scoppiano incendi nei palazzi è sempre un mistero scoprire la causa; a volte i roghi sono di origine dolosa ma spesso si generano accidentalmente.

Vanno lodati ancora una volta i vigili del fuoco che, prontamente, sono intervenuti sul posto e, senza remore, hanno iniziato a domare le fiamme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *