Quando Berlusconi ci provò con la figlia di Bush: ‘Farei figli con te’

By | 22 ottobre 2017

Berlusconi fece avances alla figlia di Bush: la rivelazione di BarbaraChe l’ex premier Silvio Berlusconi sia un latin lover è indubbio. Tante donne, nel mondo, hanno raccontato di essere state corteggiate, in maniera più o meno pesante, dal leader di Forza Italia. Adesso, a rivelare gli apprezzamenti ricevuti da Berlusconi è una delle figlie di Bush, Barbara. Era il 2006 e Silvio Berlusconi era stato invitato a cena dai Bush. A un certo punto, Silvio fissò Barbara Pierce Bush, dicendo: ‘Se fossi più giovane, farei figli con te’. Barbara provò un certo disagio anche perché non si sarebbe mai aspettata di ricevere un’avance così ‘spinta’ da un personaggio di tale spessore. L’aneddoto della cena con Berlusconi e dell’apprezzamento è anche riportato nel libro che Barbara ha scritto a 4 mani con la sorella Jenna. Barbara ha affermato che l’ex premier italiano si congratulò con lei per i suoi occhi azzurri, sottolineando che gli sarebbe piaciuto se si fosse fidanzata con suo figlio. Poi la battuta-avance: ‘Se fossi più giovane, farei figli con te’.

La figlia di Bush aveva 24 anni

All’epoca, Barbara Pierce Bush aveva 24 anni. Sono passati tanti anni ed ha vissuto molte esperienze, belle e brutte, oltre alla cena con Silvio Berlusconi. Adesso, a 35 anni, la figlia di Bush ha pensato di catalogare gran parte delle sue esperienze in un volume, ‘Sisters First’, scritto insieme alla sorella Jenna.

Le sorelle Bush sono molto attive sul piano sociale: Barbara è fondatrice di un’organizzazione simile ai Peace Corps, che opera nei Paesi del terzo mondo e mira a migliorare le condizioni di salute della gente che vive in quei posti; Jenna invece lavora alla NBC. Entrambe sono in ansia per l’attuale situazione politica. Jenna ha affermato: ‘Mi preoccupa per le mie figlie’. Barbara, senza nascondersi, ha dichiarato di aver votato Hillary Clinton alle recenti elezioni presidenziali Usa.

Oggi Barbara e Jenna ridono

Non è semplice essere figlio di un presidente degli Stati Uniti d’America, specialmente se sei ancora giovanissimo. Jenna Bush Hager e Barbara Pierce Bush ne sono consapevoli. Oggi le due gemelle hanno 35 anni, l’età giusta per ridere al ricordo delle bravate giovanili, esperienze strambe di cui hanno parlato nel libro che hanno scritto insieme.

Nel corso di una recente intervista rilascia a People, le gemelle Bush hanno ricordato quando, ai tempi del college, erano state beccate a bere alcol con gli altri studenti. Subito le foto erano balzate sui maggiori magazine e tabloid. I titoli, sfavillanti, rimarcavano la loro bravata universitaria. All’epoca il padre era il presidente degli Usa.

Proprio il magazine People ora, forse per farle un po’ sorridere, ha ricordato alle gemelle Bush come titolò l’articolo sulla loro ‘guasconata alcolica’: ‘Oops, they did it again!’.

Jenna e Barbara oggi sono donne mature e si vedono spesso, nonostante gli innumerevoli impegni quotidiani. Jenna è sposata e madre di due bimbe; Barbara dedica la maggior parte del suo tempo alla sua fondazione Global Healt Corps, che ha come obiettivo quello di formare la futura generazione di garanti della salute mondiale. Non si può certamente dire che Jenna e Barbara siano due persone apatiche. Forse Silvio Berlusconi l’aveva già capito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *