Breaking bad vince agli Emmy Awards

By | 26 agosto 2014

Breaking bad vince agli Emmy Awardsbreaking bad

Breaking Bad, giunto ormai alla sua stagione conclusiva, la quinta, ha chiuso in gran bellezza agli Emmy Award tenutisi la scorsa notte.
Vincendo in tutto dieci Emmy Awards, e con un finale della serie visto da 10,3 milioni di spettatori negli Stati Uniti è secondo soltanto al finale di The Sopranos, che ha superato gli 11 milioni di telespettatori.
Breaking Bad ha vinto nell’ordine le seguenti categorie:

Best drama series

Best actors in a drama series: Brian Craston (che interpreta il protagonista Walter White)

Best supporting actor in a drama series Aaron Paul (Jesse Pinkman)

Best supporting actress in a drama series Anna Gunn (Skyler White)

Writing for a drama Moira Walley-Beckett and Vince Gilligan

Directing for a drama Vince Gilligan

Vince Gilligan, creatore di Breaking Bad, adesso sta pensando ad uno spin-off intitolato “Better call Saul” (Meglio chiamare Saul), l’avvocato di Walter White nella serie televisiva.
Si è parlato anche di possibile sequel ed è anche spuntato il nome di Val Kilmer, ma c’è nulla di ufficiale, ovviamente.
L’autore, a parte lo spin-off, non si dice affatto disposto a ritornare sulla popolare serie, che considera chiusa alla quinta stagione. Solo Albuquerque, la città del New Mexico dove è ambientata la serie, si dice dispiaciuta per la conclusione della serie, sebbene una serie incentrata sulla produzione e la vendita di meta-anfetamine non fosse proprio la pubblicità di cui avesse bisogno, ogni episodio girato portava in città un milione di dollari.

Adesso dovranno necessariamente farne a meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.