Briatore esulta per la vittoria di Trump

By | 9 novembre 2016

Flavio Briatore esulta per la vittoria di Donald Trump alle presidenziali americane. L’imprenditore, dopo essersi complimentato con l’amico americano, ha sottolineato su Instagram che il trionfo di Trump è la chiara dimostrazione che sondaggisti, politici, giornalisti, guru ed altri ‘non capiscono un c….’. Parole forti quelle di Briatore che, del resto, ci ha abituato ad uscite del genere.

Flavio grande amico di Donald

Il neo presidente degli Usa e il manager italiano hanno fatto amicizia quando hanno condotto ‘The Apprentice’, reality statunitense che ha riscosso molto successo. Flavio Briatore sapeva che il tycoon repubblicano avrebbe vinto le presidenziali americane perché in lui si immedesimano molti cittadini Usa. Donald e Flavio sono molto amici, dunque, e si vedono spesso. Anche il costruttore e immobiliarista statunitense ha riservato, diverse volte, belle parole per Briatore. I due ricchi, quello italiano e quello americano, si sono visti molte volte sia negli Usa che in altre nazioni del mondo. Hanno passato bei momenti, insieme, anche a Parigi.

Nel corso di un’intervista rilasciata tempo fa a ‘Italia’, Briatore aveva detto che nessuno, o pochi, conoscono bene Donald Trump, un uomo che ‘parla alla gente normale’ degli Usa. Flavio Briatore è un amico europeo del nuovo presidente degli Stati Uniti e ne è fiero. E’ orgoglioso il buon Flavio di avere un amico come Donald, provocatore ma caparbio e ottimista. Quando si trova a New York, Briatore va sempre a trovare il tycoon repubblicano che è riuscito a conquistare la Casa Bianca.

Qual è il più grande pregio di Donald Trump?

Qual è il pregio di Donald Trump? Secondo Flavio Briatore, il nuovo presidente Usa ha la capacità di rialzarsi anche dopo un forte tonfo. Negli Usa, se uno sbaglia e poi cerca di raggiungere nuovamente il medesimo obiettivo viene osannato, in Italia basta sbagliare una volta per rovinarsi per sempre la reputazione. Trump avrebbe avuto problemi economici, in passato, ma li ha superati alla grande. Ecco, secondo Briatore questo fa onore a Donald. Il tycoon ha saputo rialzarsi e diventare più forte di prima.

Il nuovo inquilino della Casa Bianca ha molto carisma e si butta a capofitto in affari diversi. Negli ultimi anni ha donato nuova linfa anche a Miss Mondo, concorso che negli ultimi anni aveva perso vigore. Sebbene appartengano ad ambienti e culture diverse, Trump e Berlusconi, per Briatore, presentano similarità; ad esempio hanno entrambi un grande carisma e non si rassegnano mai, neanche davanti alle grosse difficoltà.

Adesso Trump è presidente Usa. Vedremo se riuscirà a formare una squadra forte, come ha sempre detto, che lo supporterà in un compito non certo semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.