Capodanno 2014, gli italiani avvertono la crisi?

By | 14 novembre 2013

Come si preparano gli italiani ad accogliere il capodanno 2014?

Bando alle ipocrisie:
la crisi c’è e si sente, la soffrono soprattutto i ceti medi che già in estate sono stati costretti a rivedere i piani delle proprie vacanze, adeguandole a un budget spesso inferiore a quello degli altri anni.
Ma la vive anche la fascia cosiddetta “benestante”, che in previsione di un austerity tanto predicata dagli anni 80 preferisce non esagerare in frizzi e lazzi.
Eppure, il desiderio di accogliere l’anno che verrà in spensieratezza è vivo più che mai, a maggior ragione se il 2013 ha portato più dispiaceri che gioie. Per questo motivo gli italiani non vogliono privarsi della tradizionale festa durante la notte di San Silvestro.
Chi non vuole rinunciare ad una tre giorni di relax in vacanza è alla caccia delle mini-crociere economiche – crociere della durata di circa 4 giorni a prezzi economici.
Le mete più gettonate sono Amsterdam per i giovani, ma anche Lisbona e Salisburgo. Nizza offre un valido connubio fra bellezza e risparmio, il capoluogo della Corsica non fa rimpiangere mete più blasonate.
Il capodanno 2014 nell’emisfero australe, dove fervono i preparativi per l’incipiente estate, è un lusso che stando alle statistiche quest’anno sono in pochi a riservarsi.
New York, città che con la sua Time Square da anni è presa d’assalto da chiunque voglia trascorrere un capodanno unico e indimenticabile, è ancora una meta di tendenza.

Ma forse, ciò che più conta per gli italiani, aldilà delle mete più glamour e del divertimento sfrenato, è la speranza di poter chiudere il 2013 in armonia con i propri familiari, vicini e amici, conversando serenamente davanti ad una cena alla cui realizzazione ognuno ha contribuito cucinando la propria specialità , per poi a mezzanotte alzare i calici e brindare ad un 2014 che con una ventata di positività trascini via con sé tutto il peggio.

Category: Eventi

About Pamela Tela

Scrivo news giornaliere scegliendo quelle più interessanti per i lettori, amante del cinema e dei libri. Mi piace leggere e a volte anche correre :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.