Cerca di salire sul treno dal finestrino: gambe amputate

By | 21 gennaio 2018

Tenta di salire sul convoglio dal finestrino: maghrebino resta senza gambeNon aveva il biglietto e probabilmente era ubriaco il maghrebino che ieri sera, a Carnate (Monza e Brianza), aveva cercato di salire sul treno dal finestrino. Il convoglio stava partendo. L’immigrato non è riuscito a mantenere l’equilibrio ed è caduto, riportando l’amputazione di entrambe le gambe. Alla scena agghiacciante hanno assistito tante persone, attonite. La sciagura è avvenuta sui binari alle 18.30. La vittima ha circa 30 anni. Il personale sanitario ha subito trasportato il maghrebino al San Gerardo. Le sue condizioni sono gravissime.

Maghrebino senza biglietto

Una volta arrivati sul luogo dell’incidente, gli operatori sanitari hanno somministrato sedativi allo straniero per non fargli sentire quel forte dolore dovuto alla mutilazione.

Secondo una prima ricostruzione, il trentenne immigrato non era in possesso del biglietto e non aveva neanche il denaro per acquistarlo. L’azione avventata e dissennata è stata dovuta forse all’alcol. Difficile credere che una persona lucida possa compiere un gesto simile.

Lotta tra la vita e la morte

Il maghrebino è stato soccorso immediatamente non solo dagli operatori del 118 ma anche dal personale della Polizia ferroviaria, dai vigili del fuoco e dai carabinieri di Vimercate.

Un episodio triste e cruento quello avvenuto ieri sera a Carnate, sui binari. Sgomento anche personale della stazione, che spesso assiste a scene tragiche.

Qualche testimone ha detto: ‘Tentare di salire dal finestrino’. Tutto è accaduto rapidamente, nel giro di qualche minuto. Il maghrebino ha fatto un salto ed ha tentato di salire sul treno aggrappandosi al finestrino. Non ce l’ha fatta ed è caduto. Se sarà fortunato, dovrà vivere senza gambe. Un’azione sconsiderata pagata a caro prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.