Cher vicina alla morte per infezione renale: “Sono devastata”

By | 22 dicembre 2014
loading...

Ha una voce straordinaria, potente e particolare ed è una delle cantautrici più popolari e talentuose al mondo. Ora, però rischia di morire. Parliamo di Cher, artista che un mese fa è stata costretta a cancellare 22 concerti del suo tour per una brutta infezione renale.

Ebbene, c’è stata una recrudescenza delle condizioni di salute di Cher. Il tabloid Globe ha rivelato che le condizioni di salute dell’artista sono molto gravi: Cher morirà se non verrà sottoposta, nell’arco dei prossimi 3 mesi, a un trapianto di cuore. Il motivo? La star è stata colpita da una tremenda infezione virale acuta che bersaglia polmoni, reni e, appunto, cuore.

“Non cancellerò alcun concerto a meno che non riesca proprio ad alzarmi dal letto ma questo virus è tremendo“, aveva detto qualche mese fa Cher, sperando in una riprese repentina. Un mese fa, però, è arrivato un post triste e disarmante: “Sono completamente devastata, non mi era mai successo niente di simile. Non posso scusarmi abbastanza per tutti i fan che hanno acquistato i biglietti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *