Chiedono ‘pizzo’ a Paolo Genovese e produttori per girare film: pregiudicati arrestati

By | 20 dicembre 2014

Delinquenti e mafiosi volevano imporre il pizzo anche al regista Paolo Genovese e ai produttori del film “Sei mai stato sulla Luna?” che si stava girando nel Salento. Tra i protagonisti della pellicola anche il famoso attore Raul Bova.

I poliziotti hanno messo in manette due pregiudicati salentini, di cui uno membro della Sacra Corona Unita, terribile organizzazione di stampo mafioso. I due dovranno rispondere di furto aggravato ed estorsione e furto aggravato.

Qualche mese fa, mentre veniva approntato a Nardò il set della pellicola diretta da Paolo Genovese, vennero trafugate costose attrezzature tecniche e danneggiati molti oggetti che servivano al cast.

I produttori del film hanno subito sporto denuncia e, durante le indagini, gli investigatori sono risaliti ai 2 pregiudicati che, a quanto pare, pretendevano denaro per girare il film a Nardò.

Purtroppo in Italia molti commercianti, per lavorare, devono pagare il pizzo alla malavita. Molti trovano il coraggio per sporgere denuncia; altri no. Il fenomeno deve essere contrastato perché rappresenta un ‘tumore’ sociale: l’estorsione fa male a chi la subisce, allo Stato e ai cittadini tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.