Arte e cultura

Cina, bimbo distrugge costosa scultura Lego creata in 3 giorni e 3 notti

Personaggio “Zootopia” in frantumi

Bisogna fare attenzione ai piccoli quando si visitano le mostre perché, si sa, ai minori piace toccare tutto ma in determinati luoghi tale atteggiamento può causare problemi e generare danni. Lo sanno bene gli organizzatori di una mostra di sculture in Lego a Ningbo, in Cina. La retrospettiva era stata inaugurata solo da un’ora e un episodio, non certo fausto, ha fatto il giro del mondo: un bimbo di 4 anni ha distrutto una scultura fatta di mattoncini Lego ritraente un protagonista di Zootopia, noto cartoon Disney. L’opera era stata creata dall’artista Zaho, grande amante dei Lego, impiegando 3 giorni e 3 notti. Il valore dell’opera si aggira sui 13.000 euro.

Artista Zaho ha accettato le scuse dei genitori

Zaho aveva lavorato sodo per creare coi mattoncini Lego il personaggio di Zootopia. 3 giorni e 3 notti di lavoro vanificati in un secondo. Il piccolo visitatore della mostra, infatti, si è avvicinato alla scultura e l’ha fatta cadere con un colpo. Zaho non ha potuto credere ai suoi occhi: la sua opera, realizzata con tanto amore, era andata in frantumi. Nonostante la tristezza per la distruzione della sua scultura, Zaho ha accettato le scuse dei genitori del bimbo, secondo cui il piccolo non aveva intenzione di mandare in frantumi l’opera realizzata coi mattoncini Lego. L’incidente alla mostra cinese di sculture in Lego dimostra che i bimbi, anche se sono piccoli di statura, possono creare danni ingenti se lasciati soli a se stessi. L’opera distrutta al Museo ritraeva una volpe, ovvero uno dei personaggi di Zootopia. Un grande peccato anche perché l’episodio è avvenuto solo un’ora dopo l’inaugurazione della retrospettiva. Zaho ha accettato le scuse dei genitori del piccolo perché erano molto dispiaciuti. L’artista ha detto di essere dispiaciuto per la sua opera, non essendo però arrabbiato con il piccolo e i suoi genitori. Su Weibo Zaho ha pubblicato molte foto ritraenti la sua opera in frantumi, sottolineando di avere il cuore spezzato.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.