Curiosità

Colpito da una pallina da golf: la strana morte di un 27enne

colpito-pallina-golfUna morte decisamente strana quella di un 27enne neozelandese. Jaden Goldfinch-Booker è morto dopo essere stato colpito in testa da una pallina da golf. Il ragazzo stava giocando a golf con alcuni amici, in Nuova Zelanda, ma si è trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato. Un incidente fatale che ha lasciato senza parole i parenti e gli amici di Jaden. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo era vicino a un amico, in un campo da golf di Queenstown, quando la pallina da golf è finita sulla sua testa.

Jaden era solare e simpatico

Quando una partita di golf può costarti la vita. Il 27enne Jaden era felice e contento ma una strana circostanza ha cambiato le carte in tavola. Non ci voleva proprio quello scherzo del destino. Jaden è caduto per terra dopo quel colpo in testa. Gli operatori sanitari l’hanno subito trasportato all’ospedale.

Dopo un breve ricovero nel reparto di terapia intensiva, l’appassionato di golf è morto. I medici avevano indotto il coma per tentare di salvarlo. Callum Macbeth, cugino della vittima, ha riferito al Daily Mail Australia che il 27enne era una persona che riusciva sempre a trovare il tempo per gli amici e i familiari: ‘Con il suo sorriso sfacciato e contorto a causa dell’umorismo, poteva trasformare un giorno triste in uno straordinario. Era un grande giocatore di rugby e un grande amico per tutti’.

Il mesto post della fidanzata

Dominique Fry, fidanzata della vittima, ha scritto su Facebook: ‘Ragazzo mio. Il mio intero mondo. Ti amerò fino al giorno in cui morirò’. Un amico di Jaden, Shelley Radfors, ha creato una pagina di raccolta fondi per aiutare i parenti. Sembra che già siano stati racimolati 9mila dollari.

Funerale a Plymouth

Ecco l’appello pubblicato sulla pagina di raccolta fondi: ‘Nessun essere umano, persona o famiglia dovrebbe passare questo dolore, per favore, se puoi, aiutaci a guarire, amare e sostenere questa bella famiglia come ha fatto per gli altri per anni’. Le esequie verranno celebrate mercoledì a a Plymouth. Il caso, comunque, non è chiuso. Il coroner ha ordinato alla Polizia di compiere indagini accurate sulla strana vicenda.

L’unica cosa certa di questo episodio è che il 27enne è finito in ospedale dopo essere stato colpito in testa da una pallina da golf. L’investigatore Malcolm Inglis ha detto che la Polizia sta indagando sulla morte per reperire informazioni utili, da fornire poi al medico legale e al coroner: ‘Questo è uno shock e una tragedia per la famiglia e gli amici dell’uomo, e per coloro che erano presenti in quel momento. Mentre la causa della morte sarà determinata dal coroner, riconosciamo che la natura dell’incidente non è comune e personalmente non ho supervisionato un caso come questo nella mia carriera’.

Le condoglianze della Polizia di Queenstown

Ai parenti di Jaden sono pervenute anche le condoglianze della Polizia di Queenstown. La famiglia Golfinch-Booker finora non ha rilasciato alcun commento. Tutti sono addolorati per l’improvvisa e tragica scomparsa del 27enne. Sempre più persone stanno facendo donazioni alla famiglia di Jaden. I donatori Codey e Jessie hanno scritto che tutto questo sembra un ‘brutto sogno’.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.