Cronaca

Addio a Emma Morano: la donna più anziana al mondo

Emma Morano si è spenta. La donna più anziana al mondo viveva a Verbania ed aveva compiuto 117 anni lo scorso 29 novembre. Sono stati i parenti dell’anziana signora a diffondere la triste notizia. Emma, nata a Civiasco (Vercelli), nel 1899, viveva da molto tempo sul Lago Maggiore. Era assistita da una badante. La signora Morano aveva rilasciato diverse interviste, negli ultimi mesi, da quando era diventata la donna più anziana del pianeta. Una vita semplice quella di Emma e con semplicità ha lasciato questo mondo.

La decana del pianeta

Se n’è andata l’ultima testimone vivente dell’Ottocento. Si perché Emma Morano era nata nel 1899. L’anziana signora italiana era diventata la quinta più longeva di sempre. Il cuore della Morano ha battuto per molto tempo: nel Dopoguerra era una cinquantenne e negli anni di piombo era in pensione. La decana del mondo aveva visto, nella sua lunga esistenza, 11 Papi e 12 presidenti della Repubblica. Emma era stata sempre autonoma fino a 115 anni; poi ha avuto bisogno di una badante che l’ha assistita fino alla fine.

Una dieta improntata sulla semplicità

Molti nutrizionisti e dietologi si interessarono dell’alimentazione seguita da Emma Morano, scoprendo che era improntata sulla frugalità. La signora era ghiotta di uova fresche, che mangiava ancora, assieme alla carne macinata. Con la morte della Morano se n’è andato un ‘pezzo d’Italia’ e una donna coraggiosa e risoluta. Dopo la morte del suo unico figlio, all’età di 3 mesi, cacciò il marito fuori di casa perché era violento: le mise le mani addosso più di qualche volta. Da quel momento in poi, la signora Emma non si fidò più degli uomini. Lo ripeteva sempre alla sua badante colombiana. Lo scettro di decana del pianeta, con la morte dell’anziana italiana, passa alla giamaicana Violet Brown, nata nel 1900. La più anziana d’Italia, adesso, è la toscana Giuseppina Projetto, classe 1902. Addio a Emma: una vita lunghissima, piena di gioie ma anche di tanti dolori. E’ il prezzo della longevità.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.