Enorme palla di peli estratta dallo stomaco di una 16enne

By | 20 gennaio 2017

Una 16enne affetto dalla sindrome di Rapunzel, ovvero la mania di mangiare continuamente i propri capelli, aveva un’enorme palla di peli nello stomaco. La ragazzina vive a Srinagar, in India, ed ha rivelato che non aveva mai voglia di mangiare. Il suo desiderio più grande era solo quello di consumare i suoi capelli. Sembra che la sindrome fosse così grave che, spesso, la giovane provò a consumare anche i capelli della sua amica.

Sei anni passati a mangiare capelli

Per sei anni un’adolescente indiana si è nutrita quasi prevalentemente dei suoi capelli e di quelli della sua amica. Nell’arco di tale periodo si è formata nello stomaco e nell’intestino una grossa palla di peli che, recentemente, è stata asportata da un’equipe di chirurghi coordinata dal dottor Iqbal Saleem. Questo ha affermato recentemente: ‘Lei ha mangiato capelli negli ultimi 6 anni… Abbiamo notato che la capigliatura nella zona frontale era alquanto irregolare, ipotizzando che la giovane si fosse tirata i capelli’.

La sindrome di Rapunzel va curata con l’aiuto degli psicologi

loading...

Il dottor Saleem ha affermato che la sindrome di Rapunzel è un disturbo psicologico, quindi la 16enne sarà sottoposta a un trattamento psichiatrico. Chi è affetto da tale patologia tende a mangiare pochissimo perché, nello stomaco, ha un’enorme palla di peli. Più passa il tempo e più la massa diventa grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *