Fantasma filmato dentro un pub

By | 18 febbraio 2014

Il fantasma filmato dentro un pub di Bolton

Fantasma filmato dentro un pub
Siamo durante l’orario notturno, il pub è chiuso, lo si capisce dalle luci spente e dalla massa di mobilia, tavoli e sedie soprattutto, accatastata lungo le pareti che riducono di molto lo spazio del locale. Il pub, Ye Olde man e Schyte, questo il suo nome, è uno dei più antichi d’Inghilterra e vanta una lunghissima carriera tradizione che fa risalire la sua origine fino al medioevo.
Un edificio che di storia alle spalle ne ha parecchia, non ci sono dubbi e così come di visitatori e proprietari. L’interno è ripreso 24 ore su 24 da una telecamera di sicurezza dotata anche di vista notturna per meglio identificare un eventuale ladro. Ma il notturno visitatore ripreso da questa telecamera il 14 febbraio 2014, contro ogni aspettativa, non compare mai in volto, ma sembra avvolto in una leggera penombra che non permette nemmeno al visore notturno dell’apparecchio di sicurezza di intravedere meglio il suo viso.
Di chi si tratta? L’uomo, se uomo è, non compie alcuna azione precisa, non sembra trattarsi di un furto dal momento che non si interessa né alla merce né tanto meno alla cassa del negozio, sosta soltanto senza alcuna spiegazione in un determinato punto e poi si gira a fissare la telecamera, ma il suo volto resta sempre oscurato. La massa che circonda il suo viso sembra il contorno di lunghi capelli che scendono fino alle spalle, la figura appare e scompare come dei flash improvvisi di luce, restando visibile per pochissimi secondi, non di più. Poi la telecamera si ferma e non riparte più, l’orologio segna le 6:18.

Il video su youtube: http://www.youtube.com/watch?v=q5uIpCC2g1I

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.