Figlio Anna Maria Cancellieri indagato per bancarotta, fu capo di Unicredit Corporate Banking

By | 7 novembre 2014

Chissà cosa dirà Anna Maria Cancellieri, ora che è stato arrestato il figlio Piergiorgio Peluso?

Il nome del figlio dell’ex Guardasigilli è stato iscritto dalla Procura di Milano nel registro degli indagati per concorso in bancarotta riguardo al fallimento di Imco, holding dei Ligresti.

Peluso, ex numero uno di Unicredit Corporate Banking, dovrà comparire dinanzi ai giudici per fare chiarezza sulla vicenda. L’accusa di concorso in bancarotta attiene al capitolo concernente l’area Cerba, compresa nella parte d’indagine sul crack di Imco e Sinergia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.