Cronaca

Fiorella Mannoia derubata di settemila euro, banca non glieli restituisce

Fiorella Mannoia bersaglio degli hacker: conto online prosciugatoPeriodo da dimenticare per Fiorella Mannoia, che ha scoperto di essere caduta nella rete degli hacker. La cantante ha parlato del furto subito, della clonazione della sua carta di credito e della mancata corresponsione, da parte dell’istituto di credito, della somma sottratta dai pirati informatici. La cantante romana si è sfogata su Facebook, dove ha raccontato per filo e per segno la traumatica vicenda. L’artista ha parlato del conto online aperto l’anno scorso e intestato a un suo collaboratore, visto che era riservato alle compere online del suo tour. Un bel giorno l’artista ha ricevuto una chiamata della banca per avvertirla di strani movimenti sul suo conto e, di conseguenza, di una presunta clonazione della sua carta di credito. Ebbene, gli hacker avevano clonato veramente la carta di credito della Mannoia.

Bottino di 7.000 euro

I pirati informatici hanno bersagliato moltissimi artisti e personaggi dello spettacolo, negli ultimi anni, anche Fiorella Mannoia. La cantautrice romana ha rivelato che gli hacker, mediante un centinaio di operazioni, le hanno praticamente ‘prosciugato’ il conto. Il bottino è di circa 7.000 euro. La musicista ha fatto il possibile per recuperare tale somma ma, dopo numerosi inviti e richieste, telefoniche e documentali, il suo desiderio non è stato esaudito. La banca non le ha restituito la somma trafugata perché, secondo lei, non è possibile che gli hacker si siano impossessati di un quantitativo così grande di dati. In poche parole, i banchieri hanno ritenuto che la storia del furto non fosse vera, che Fiorella si fosse inventato tutto. La Mannoia non dimenticherà mai questa storia e adesso vuole avvertire i fan, gli amici e i parenti, invitandoli a riconsiderare il caro, vecchio materasso: un metodo antico per custodire i soldi ma certamente il più sicuro.

Innamorata di Carlo Di Francesco

Non è la prima volta che gli hacker svuotano i conti bancari delle celebrità. Tempo fa hanno colpito quello online della cantante di ‘Che sia benedetta’, brano classificatosi secondo all’ultima edizione del Festival di Sanremo. Fiorella Mannoia è una donna tenace e combattiva e, infatti, non si è demoralizzata neanche davanti al furto di una cospicua somma di denaro. Fiorella, 63 anni, ha recentemente annunciato di essere innamorata di Carlo Di Francesco, uno degli insegnanti di canto di ‘Amici’ di Maria De Filippi. La cantante romana e il giovane stanno insieme da tanto tempo ma solo ultimamente hanno annunciato pubblicamente la liaison. Lui ha 36 anni, lei 62: tanti anni di differenza che, però, sembra non impensieriscano i due, che sono affiatatissimi. Fiorella e Carlo si conoscono da molti anni ma nessuno è mai riuscito ad apprendere molto sulla relazione perché i due sono stati sempre molto riservati. Fiorella non ama divulgare notizie sulla sua vita privata. Lo stesso vale per  Carlo. E’ proprio vero che l’amore non ha età: l’artista romana è felicemente fidanzata con un uomo che potrebbe essere suo figlio. Carlo avrà sicuramente sostenuto la sua dolce metà dopo il ‘colpo grosso’ messo a segno da alcuni hacker. Di Francesco, non è solo il fidanzato della Mannoia ma anche il suo produttore e uno dei membri della sua band.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.