Cronaca

Francia, mistero al banchetto nuziale: Maëlys de Arauyo scomparsa

Francia, Bimba Scomparsa al Banchetto Nuziale: un ArrestoContinuano le ricerche della bimba di 9 anni, Maëlys de Arauyo, scomparsa domenica scorsa durante un banchetto nuziale a Le Pont-de-Beauvoisin, paesino a circa 50 km da Grenoble. Ad allertare le forze dell’ordine erano stati i genitori della piccola. Maëlys era scomparsa improvvisamente durante il banchetto, mentre tutti si divertivano. In azione molti poliziotti e squadre speciali; perfino i subacquei sono al lavoro per ritrovare la piccola. Sono passati tanti giorni ma ancora niente. Nessuno ha ritrovato la de Arauyo. Si sa solo che la Polizia ha arrestato un uomo. Una fonte prossima all’inchiesta ha rivelato che la persona finita in manette è un 34enne amico dello sposo. Sembra che fosse arrivato in ritardo. Il procuratore Dietlind Baudouin ha rivelato che adesso gli investigatori stanno svolgendo indagini sul comportamento del 34enne che, a quanto pare, avrebbe lasciato il banchetto proprio al momento della scomparsa di Maëlys.

Ipotesi sequestro

Scomparire nel nulla, all’improvviso, durante un party di nozze. E’ successo in Francia, è successo a una bimba di soli 9 anni. Adesso i genitori sono disperati: vogliono riabbracciare al più presto la loro Maëlys. L’ipotesi più accreditata attualmente è quella di sequestro, anche se il procuratore ha detto che è ancora presto per giungere a conclusioni affrettate. Baudouin ha poi aggiunto: ‘La cosa più importante è darci molte possibilità per trovare Maëlys il più rapidamente possibile; perciò stiamo monitorando accuratamente ogni luogo, non importa quanto sia piccolo o remoto’.

Secondo alcune indiscrezioni, l’uomo fermato avrebbe fornito dichiarazioni contraddittorie riguardo al luogo in cui si trovava la notte della scomparsa della bambina. Da domenica scorsa ad oggi i poliziotti hanno sentito oltre 250 persone, tra cui 180 invitati al banchetto nuziale. Interrogati anche soggetti che avevano partecipato a party organizzati in un bar e in una chiesa vicina. I cani poliziotti hanno perso l’odore del giocattolo di Maëlys nei pressi di un parcheggio poco distante la zona del banchetto. La circostanza fa ritenere agli investigatori che la piccola possa essere stata portata via in macchina.

Altri poliziotti da Parigi

Mercoledì scorso, sono arrivati altri agenti, da Parigi, a dar man forte ai colleghi e svolgere nuove ed accurate indagini nelle zone già perlustrate. Giovedì, invece, sono state tappezzate le strade e i campi attorno all’area del banchetto nuziale ma non è stato scoperto nulla di rilevante. Una persona vicina alle indagini ha detto alla AFP: ‘Stiamo svolgendo indagini anche in zone lontane dal sito del banchetto nuziale. Abbiamo esaminato due volte gli stessi posti e pensiamo ancora che la bimba sia stata portata via con un veicolo’.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.