Front National, collaboratore Marine Le Pen è gay: Closer colpisce ancora

By | 13 dicembre 2014

Il maggiore collaboratore di Marine Le Pen, leader di Front National, partito francese di estrema destra, è gay. Ebbene sì, la scoperta è stata fatta dal ‘solito’ Closer, pubblicando alcune foto che ritraggono il vicepresidente del Front National, Florian Philippot, in atteggiamenti inequivocabili con un uomo.

loading...

Closer, rivista che fa parte del mondo Mondadori, ha pubblicato tante foto, dedicando a Philippot e compagno la copertina. Il titolo è “Sì all’amore per tutti”. Ovviamente il titolo si riferisce alla legge sul ‘matrimonio per tutti’ varata un anno fa per legalizzare i matrimoni gay.

Philippot è stato immortalato col compagno, un giornalista televisivo, a Vienna. Closer sottolinea la divergenza tra condotta privata e condotta politica di Philippot. Front National si è sempre schierato contro le nozze gay. Philippot, inoltre, ha più volte detto di essere contrario alla legge sulle nozze gay. Un anno fa, però, riuscì a non far partecipare la Le Pen alla manifestazione contro le nozze gay, “un tema marginale per i francesi”.

Le Pen ha così replicato alle accuse che stanno piovendo nelle ultime ore sul suo collaboratore, ritenuto da molti come il suo “protetto”: “È un’offesa molto grave alle libertà individuali. Questo tipo di comportamento è insopportabile. Lo dico quando riguarda Florian Philippot come quando riguarda il presidente Francois Hollande. La vita privata è sacra. È tutta colpa dei magistrati. Perché quando si tratta di violazione della privacy condannano i giornali a somme ridicole”.

Tanti altri personaggi politici hanno criticato aspramente Closer, usando termini come “gesto disgustoso” e “gesto pietoso”, reclamando il diritto dei politici a non subire ingerenze nella loro vita privata.

Ricordiamo che il Front national riuscì ad impedire la pubblicazione di un libro incentrato sull’argomento dell’omosessualità di diversi responsabili del partito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *