Genova, Prof Palpeggia Alunna Disabile durante Ricreazione

By | 30 gennaio 2016

Prof Genovese arrestato per Abusi su Alunna DisabileVicenda raccapricciante a Genova. Un professore ha molestato un’alunna disabile di 14 anni ed è stato messo in manette dagli agenti della Squadra Mobile del capoluogo ligure

 

Il docente, un 60enne, è stato messo ai domiciliari con l’accusa di violenza sessuale aggravata. Secondo l’accusa, il prof maniaco avrebbe toccato il seno e le parti intime della ragazzina disabile durante la ricreazione. Una condotta abietta che va punita al più presto.

A denunciare la nauseante vicenda alla Polizia sono stati il padre e la madre della 14enne. Quest’ultima ha trovato il coraggio di raccontare tutto ai suoi genitori dopo aver cambiato scuola. La minorenne non potrà mai dimenticare le attenzioni morbose dell’orco 60enne, stimato da tutti nella scuola. La studentessa è stata anche assistita da una psicologa.

La confessione della 14enne è stata suffragata anche da altri insegnanti che, effettivamente, erano insospettiti dall’atteggiamento morboso dell’uomo nei confronti della sua allieva. Nessuno, però, avrebbe mai immaginato che il prof sarebbe stato in grado di molestare la giovane disabile.

Ancora abusi in una scuola ligure. Neanche un anno fa, venne condannato a 9 anni 6 mesi di reclusione dalla Corte d’Appello di Genova  Emilio Cella, insegnante di sostegno accusato di aver picchiato e molestato in diverse occasioni vari alunni. I reati contestati a Cella sono atti osceni, corruzione di minore e violenza sessuale. Sia il docente che il Ministero della Pubblica Istruzione sono stati condannati, altresì, a risarcire le parti offese e i loro familiari.

loading...

Destò stupore, lo scorso aprile, la vicenda degli abusi commessi in una scuola media di Sanremo. La professoressa Patrizia Iannelli venne condannata a 18 mesi mesi di reclusione per abuso dei mezzi di correzione nei confronti di due studenti. Il 60enne arrestato a Genova nelle ultime ore, invece, non ha abusato dei mezzi di correzione ma ha molestato una disabile: condotte diverse ma ugualmente lesive dell’equilibrio psico-fisico dei minori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *