Esteri

Germania, boom di immigrati: Regno Unito al secondo posto

La Germania rappresenta la meta preferita degli immigrati in Europa. Non è quindi il Regno Unito la maggiore destinazione dell’immigrazione.

Il dato emerge dalla relazione sulla migrazione mostrata oggi dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse). In Germania sono arrivati circa 400.000 immigrati, contro i 286.000 del Regno Unito, i 259.000 della Francia e i soli 258.000 dell’Italia.

Il rapporto evidenzia che il 30% degli immigrati è approdato in Germania nel 2012 contro il 7% di quelli sono andati in Gran Bretagna. Il premier britannico David Cameron non tollera l’eccessiva immigrazione e, recentemente, ha minacciato l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue qualora non verrano prese misure per evitare l’uso smodato della libera circolazione.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.