Gianna Nannini cade dal palco a Genova, concerto sospeso

By | 4 aprile 2018

gianna-nannini-caduta-genovaDisavventura per Gianna Nannini durante il concerto a Genova. La rocker senese, mentre cantava davanti ai suoi fan, è caduta dal palco ed ha provato molto dolore. Il personale del 118 l’ha subito trasportata all’ospedale con l’ambulanza. Chiaramente, la tappa genovese del Fenomenale tour è stata sospesa. Gianna provava troppo dolore per continuare a intonare i suoi più grandi successi.

Ricovero a Villa Scassi

loading...

Mentre gli operatori sanitari la caricavano su una barella e la portavano via, i fan applaudivano, sostenevano moralmente la loro beniamina. Brutto incidente per Gianna Nannini a Genova, e fan con l’amaro in bocca. Sembra che la cantautrice italiana sia stata trasportata all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena.

Gli unici ad essere dispiaciuti non sono solo i fan ma anche la stessa Nannini, che ha scritto sulle sue pagine social mentre si trovava in ambulanza: ‘Mi dispiace aver interrotto un concerto bellissimo a quattro pezzi dalla fine. Ho un grosso problema al ginocchio, ma ci vediamo domani a Montichiari e… tutti seduti!’. Secondo alcune indiscrezioni, la rocker toscana avrebbe rimediato una frattura alla caviglia. Chissà cosa penseranno, adesso, la compagna Carla e la figlia Penelope?

Tra Fenomenale tour e famiglia

Gianna Nannini è impegnata nel suo Fenomenale tour, che annovera concerti in numerose città italiane. Nonostante gli impegni lavorativi, Gianna cerca sempre di stare accanto ai suoi cari, in primis la figlia Penelope e la compagna Carla. Gianna sta crescendo Penelope lontano dall’Italia, esattamente in Inghilterra, perché vuole che a sua figlia siano assicurati quei diritti che a lei, in Italia, non sono mai stati garantiti.

La rocker 61enne vive a Londra da tanti anni perché in Inghilterra certi argomenti, che in Italia i politici stanno affrontando solo ultimamente, non sono mai stati tabù. Gianna si riferisce a concetti importanti come stepchild adoption e unioni civili.

‘Londra è tutto il mondo’

Nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, l’artista toscana aveva incensato la Capitale inglese: ‘Londra è tutto il mondo, tutti i colori diversi che stanno assieme, ma gli inglesi sono sempre stati brexit. Ho scelto di vivere qui perché così mia figlia Penelope cresce senza preconcetti. Ho pensato di darle garanzie e rispetto. Allora da noi non c’erano nemmeno le unioni civili, figuriamoci la stepchild adoption’.

La cantante di ‘Bello e impossibile’ torna in Italia solo per lavoro e per riabbracciare i suoi genitori e i vecchi amici. A Londra Gianna Nannini si trova benissimo, sua figlia cresce serenamente e la relazione con Carla va a gonfie vele, come al solito. Nonostante ciò, non esclude il ritorno nei posti che ama, nella sua Toscana. ‘Mi manca la mia terra. Mi manca il mio vino. Tornerò prima o poi per vivere questo lato legato alla natura’, aveva precisato la Nannini, che è stata spesso criticata per aver deciso di avere un figlio in tarda età. Riguardo a tale argomento, la cantante aveva ricordato che ‘la Bibbia parla di madri a 70 anni… Se Rod Stewart fa un figlio a 65 nessuno dice nulla. Invece con me si parla di questo e non della mia musica’.

La vita privata è sempre stata qualcosa da tenere lontano dai riflettori per Gianna Nannini. Ecco perché anche i più informati del gossip sanno poco della sua sfera personale. Si sa solo che Gianna vive da anni insieme a Carla, una figura importante nella sua esistenza, anzi il ‘vero nucleo familiare di cui posso davvero fidarmi’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *