Cronaca

Gloria Trevisan: l’ultima telefonata alla madre prima della morte nella Grenfell Tower

Prima di rimanere inghiottita dalle fiamme della Greenfell Tower di Londra, Gloria Trevisan ha chiamato per l’ultima volta sua madre, per avvisarla del pericolo che stava correndo. E’ la testimonianza shock di Emanuela Disarò, madre della sfortunata ragazza italiana che è morta, insieme al fidanzato Marco Gottardi, nell’incendio della Grenfell Tower nel 2017.

L’incendio della Grenfell Tower il 24 giugno 2017

Sono state 72, a cui si sono sommati più di 70 feriti, le sfortunatissime vittime dell’incendio della Grenfell Tower. Si tratta di un evento catastrofico, verificatosi il 24 giugno del 2017 all’interno del grattacielo londinese, alto 24 piani.

L’incendio si verificò a seguito del corto circuito di un frigorifero difettoso del quarto piano, che provocò il divampare delle fiamme che raggiunsero, a velocità disarmante, tutto l’edificio. Quando i vigili del fuoco avevano già spento le fiamme dell’appartamento del quarto piano, le stesse avevano inghiottito l’intera Grenfell Tower.

La testimonianza shock di Emanuela Disarò

Tra le vittime dell’incendio della Grenfell Tower c’è stata anche Gloria Trevisan che, con il fidanzato Marco Gottardi, ha perso la vita all’interno del grattacielo londinese.

A distanza di un anno e mezzo è arrivata una testimonianza shock da parte della madre della giovane ragazza, Emanuela Disarò. La donna ha affermato di aver sentito le ultime parole della ragazza prima che perdesse la vita all’interno del proprio appartamento.

L’ultima telefonata di Gloria Trevisan alla madre

Gloria Trevisan ha chiamato la madre impaurita, avvertendola del pericolo che stava correndo; secondo la testimonianza di Emanuela Disarò, contemporaneamente il fidanzato Marco aveva chiamato suo padre per lo stesso motivo.

I due ragazzi non hanno potuto fare altro che attendere invano l’intervento delle forze dell’ordine: le fiamme penetravano sia dalla finestra che dalla porta, non permettendo ai due di abbandonare il proprio appartamento. Per la ragazza, inoltre, era impossibile respirare; le ultime parole di Gloria Trevisan sono state di addio alla madre, alla quale ha ribadito i sentimenti che provava per la sua famiglia, prima di agganciare per non farle sentire le ultime urla disperate.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.