Grattacielo alto un chilometro a Gedda: sarà record

By | 19 gennaio 2018

Arabia Saudita: grattacielo alto un chilometroL’Arabia Saudita vuole superare se stessa. Negli ultimi giorni è stato siglato un contratto da oltre 165 milioni di dollari relativo alla realizzazione di quello che sarà il grattacielo più alto del mondo. L’opera sorgerà a Gedda e sarà alta un chilometro. Non si sa ancora, però, quanti piani avrà il maestoso grattacielo arabo. La punta, comunque, lambirà le nuvole. L’edificio di Gedda supererà in altezza il Burj Khalifa di Dubai, grattacielo alto 828 metri. Il cantiere è aperto ma i lavori erano stati sospesi per ottenere nuove autorizzazioni e capitali.

Lavori ultimati entro un anno

Arab News ha reso noto che la Jeddah Tower verrà costruita dalla Al Fouzan General Contracting Co. I lavori termineranno entro un anno, in anticipo, dunque, rispetto alla tabella di marcia. Il programma iniziale infatti prevedeva l’inaugurazione entro il 2020.

Mounib Hammoud, CEO di Jeddah Economic Co. ha spiegato che ‘i lavori stanno andando secondo il calendario stabilito e ben presto, appezzamenti di terreno attigui saranno disponibili e pronti per lo sviluppo, da parte degli investitori locali e internazionali, di tutti i servizi di supporto’.

Vicino all’altissimo grattacielo, davanti al Mar Rosso, ci sarà un nuovo quartiere, immerso un parco verde.

Grattacielo con 59 ascensori iper veloci

Secondo le prime indiscrezioni, il mega grattacielo arabo sarà dotato di 59 ascensori velocissimi e 12 scale mobili. L’opera avrà certamente un grosso impatto positivo sul turismo. Molti visitatori si recheranno  a Gedda per ammirare la Jeddah Tower.

‘A partire dal 2020, inizieremo a vedere le cose: vedrete la torre, vedrete il centro commerciale, vedrete molti altri progetti’, ha aggiunto Mounib Hammoud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *