Guglielmo Scilla youtuber gay, coming out in un video

By | 14 settembre 2017

Guglielmo Scilla: coming out prima di Pechino Express, è gayGuglielmo Scilla, youtuber romano e uno dei partecipanti della nuova edizione di Pechino Express ha rivelato il suo orientamento sessuale. Willwoosh è gay. Il coming out è stato fatto in un video che l’artista ha postato in diversi profili social, scatenando reazioni eterogenee del popolo del web. Tanti internauti sono rimasti sconcertati per il coming out di Scilla, altri si sono complimentati con lui per la sua sincerità e la naturalezza con cui ha esternato al mondo intero il suo orientamento sessuale. In Rete sono apparsi commenti del tipo ‘Mi piace come hai affrontato l’argomento, con assoluta semplicità e naturalezza’ oppure ‘Ci hai mostrato quello che sei con tutta la naturalezza di questo mondo, senza vergogna, senza filtri, senza paroloni e piagnistei. Sei un grande’. Un filmato per dire a tutti che è gay. Guglielmo Scilla non poteva non sfruttare la Rete per rendere noto a tutti il suo orientamento sessuale. Lui deve soprattutto al web la sua popolarità.

‘Amo il sushi e il c…o’

Nel video pubblicato su diversi profili social, lo youtuber Willwoosh elenca sia le 10 cose che gli piacciono di più che quelle che gli piacciono di meno, esternando con una disinvoltura disarmante il suo orientamento sessuale. Dalla sequenza, ad esempio, si apprende che Guglielmo ama il sushi ma detesta i marsupi. Molti ipotizzano che Scilla abbia fatto il coming out poche ore prima della prima puntata di Pechino Express per far parlare di sé, quindi per farsi strada anche all’interno di tale programma e, in modo indiretto, reclamizzare Pechino Express. Lo youtuber ha precisato che non è così, e chi lo pensa sbaglia, sulle Instagram Stories. Il sincronismo, dunque, non è stato studiato a tavolino: ‘Sapevo che con l’inizio del programma mi avrebbero fatto tante interviste e non volevo inventarmi bugie’.

Da ieri, 13 settembre 2017, Woolwish fa parte del cast di Pechino Express insieme alla collega Alice Venturi. Guglielmo Scilla si fece conoscere su YouTube nel 2009. Sono passati tanti anni e, pian piano, il canale dello youtuber romano ha collezionato moltissimi iscritti: oggi sono oltre 720.000.

Coming out simile a quello di Michele Bravi

Il coming out di Scilla è arrivato un po’ come quello di Michele Bravi prima della sua partecipazione al Festival di Sanremo. Entrambi hanno esternato il loro orientamento sessuale poche ore prima l’inizio di un importante evento televisivo. Ecco cosa dice, nel video, il buon Guglielmo: ‘Le cose che mi piacciono le ciliegie, il sushi, i libri, il rumore della pioggia, il c…o, Londra, l’indie, le stelle i murales e gli indovinelli. Le cose che non mi piacciono invece sono il caldo, le scale, la febbre, i formaggi stagionati, la f..a, Charizard, lo spam, il calcio, le ingiustizie e i marsupi’. Più chiaro di così…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.