News

Prove libere Hockenheim: pole position di Rosberg, Vettel sesto

Oggi, a Hockenheim, si correrà il GP di Germania di F1. A conquistare la pole position, ieri, è stato Nico Rosberg, pilota della Mercedes. Le condizioni meteo sono state ottimali: l’asfalto, caldo e asciutto, ha permesso a Rosberg di fare un grande tempo. Una pole addirittura migliore di quella del 2014.

Hockenheim: pneumatici soft sulle Mercedes

Rosberg e l’altro pilota della Mercedes, durante le prove libere, hanno usato pneumatici soft; tutti gli altri, invece, supersoft. E’ probabile che oggi i primi 10 piloti partiranno con gomme supersoft. Il direttore motorsport Pirelli, Paul Hembery, ha dichiarato:

“Domani assisteremo a un mix di strategie su due o tre soste, e da quanto visto finora in pista potrebbero esserci approcci piuttosto differenti alla gara. Molto dipenderà dal meteo, che sembra ancora variabile. La Mercedes ha un vantaggio potenziale avendo risparmiato un set extra di supersoft, quindi sarà interessante vedere se domani riusciranno a capitalizzare questo vantaggio”.

Vettel auspicava risultato migliore alle libere

Alla Mercedes è andata bene alle prove libere di Hockenheim. Poteva andare invece meglio alla Ferrari. Sebastian Vettel auspicava un risultato migliore del sesto posto. Dopo il deludente risultato, il pilota della Rossa ha detto:

“E’ stata una sessione difficile, non sono riuscito a mettere insieme un giro buono, e ho faticato con il bilanciamento. Venerdì e stamattina avevo buone sensazioni, ma le qualifiche non sono andate bene. Sto cercando di fare il mio meglio, ma non riesco a portare la macchina nella finestra giusta“.

Vettel sa bene che oggi, a Hockheim, non sarà facile:

“Il giro mi sembrava buono, e invece non è stato sufficiente. Sono sicuro che domani saremo competitivi, ma partiremo dietro e sarà difficile superare le Red Bull; anche se la settimana scorsa eravamo più veloci di loro nel passo gara”.

Raikkonen, invece, è più ottimista del compagno di squadra:

“Oggi il nostro valore è la terza fila. Speriamo che domani andrà diversamente e riusciremo a lottare con chi ci sta davanti”.

La Ferrari riuscirà ad ottenere un risultato utile ad Hockenheim?

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.