Importavano euro falsi dalla Cina: 12 arresti, sequestrato container con 306.000 monete false

By | 12 dicembre 2014
loading...

Attenzione alle monete contraffatte. Certo, non è facile per un comune cittadino riconoscere le monete false e spesso si viene imbrogliati. Per fortuna ci sono le forze dell’ordine che, ogni giorno, si mettono al servizio dei cittadini e cercano di contrastare i malaffari e gli imbrogli.

Nelle ultime ore i carabinieri di Palermo hanno arrestato ben 12 persone che dovranno rispondere di associazione a delinquere finalizzata alla falsificazione, introduzione nello Stato e spendita di monete false.

I fermi si riconducono a un importante blitz compiuto nelle province di Napoli, Palermo, Salerno e Cosenza per mettere fine all’attività illegale di un’associazione che importava monete false dalla Cina e le distribuiva.

Quello effettuato nelle ultime ore è stato il più grosso recupero di monete false da quando è entrato in vigore l’euro. I militari hanno sequestrato un grosso container contenente ben 306.000 monete, da uno e due euro, per un valore totale di 556.000 euro. Il procuratore aggiunto Dino Petralia e il pm Geri Ferrara dirigono le indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *