Cagliari, incidente sul lavoro: il macellaio Fabio Massa morto dissanguato

0
macellaio morto samassi
Foto: Vistanet

Il macellaio Fabio Massa si è ferito con un attrezzo da lavoro mentre lavorava nel laboratorio. Il 40enne è morto dissanguato. Ha fatto appena in tempo ad allertare i soccorsi.

Samassi, macellaio muore dissanguato

Un giorno di lavoro come tanti altri per Fabio Massa, il macellaio di 40 anni di Samassi, nel Sud della Sardegna. Stava tagliando dei pezzi di carne nella macelleria di Via Roma, quando ad un certo punto qualcosa è andato storto e Fabio Massa si è ferito al petto. Il taglio era molto profondo, in pochissimo tempo ha perso tantissimo sangue. È riuscito a chiamare i soccorsi ma quando i medici del 118 sono arrivati alla macelleria per Fabio Massa non c’era più nulla da fare.

Mancato rispetto delle norme di sicurezza?

I Carabinieri intanto stanno indagando sulla dinamica dell’incidente sul lavoro che è costato la vita a questo giovane macellaio sardo. I militari devono stabilire se fossero state rispettate tutte le norme sulla sicurezza sul lavoro. Dall’inizio dell’anno sono 49 gli incidenti mortali sul lavoro. Venerdì scorso, due persone sono decedute a distanza di poche ore. Francesco Paolo Agrua è stato colpito alla testa mentre era intento ad effettuare lavori di manutenzione ad un traliccio; Nicola Vitto, operaio di un’industria dolciaria, è morto dopo che l’elevatore che stava manovrando si è ribaltato.

Incidente sul lavoro, morto operaio di 45 anni

Gli incidenti sul lavoro in macelleria sono piuttosto rari da qualche anno a questa parte perché i controlli sono serrati. Molte delle vittime sono operai edili e generici come Argua e Vitto. Ieri pomeriggio, come riporta Foggia Reporter, un operaio di 45 anni di Campobasso che stava spostando dei farinacei dal rimorchio al camion, su una complanare della Statale 89, all’altezza dell’Amendola è rimasto folgorato da una scarica elettrica di 20mila volt generata dai cavi ad alta tensione.

Leggi anche le altre Notizie di attualità e curiosità di ZZ7 anche su Google News e premi la Stellina cliccando QUI sotto per seguire le News.