Incidente A4 Venezia: morta Deborah Liberati, andava ad un colloquio di lavoro

0
incidente Deborah Liberati colloquio
Foto: Il Gazzettino

È stato reso il nome della vittima dell’incidente sulla A4 di sabato sera e la sua storia. Deborah Liberati aveva 45 anni ed era mamma di due figli. È morta schiacciata nella sua auto dopo un incidente che ha coinvolto 4 auto causando diversi feriti.

Indice articolo

Si era trasferita da un mese

Deborah Liberati si era trasferita da poco nella zona, e aveva deciso di prendere l’autostrada. Una scelta che si è rivelata fatale, l’incidente è avvenuto tra i caselli di Meolo e San Donà. La donna di 45 anni cercava un futuro migliore per sé e per i figli. Era originaria del napoletano e si era trasferita in Veneto dove c’erano già i suoi fratelli, erano stati loro ad insistere perché li raggiungesse. Deborah e i figli di 9 e 14 anni vivevano a Meolo da circa un mese.

Andava ad un colloquio di lavoro

La 45enne era partita proprio da Meolo per andare a San Donà a fare un colloquio di lavoro. I Vigili del Fuoco estratto il corpo di Deborah Liberati dall’auto che si era accartocciata, quando è stata affidata ai sanitari del 118 per lei non c’era più nulla da fare, hanno constatato il decesso.

Il fratello di Deborah Liberati, a La Nuova Venezia, ha dichiarato che era una donna molto forte e non si arrendeva mai. Il destino però è stato beffardo, proprio ora che stava iniziando una nuova esperienza e che la famiglia si era riunita è stata strappata alla vita.

Morta Elisa Boschi, promessa sposa

Un tragico destino anche quello di Elisa Boschi. L’incidente mortale di Deborah Liberati ricorda quello della promessa sposa morta sulla A4 mentre tornava da un weekend trascorso in Valle D’Aosta insieme al fidanzato e ad una coppia di amici. Elisa aveva comprato l’abito da sposa, ed era quasi tutto pronto per il matrimonio.

Nell’auto c’erano anche due cani che, come riporta Il Resto del Carlino, forse non erano stati legati, uno era morto nell’incidente, l’altro era fuggito via ed è stato ritrovato il giorno dopo ormai senza vita. Nella parrocchia dove la giovane Elisa Boschi era cresciuta e sognava di sposarsi, si sono tenuti i funerali.

Leggi anche le altre Notizie di attualità e curiosità di ZZ7 anche su Google News e premi la Stellina cliccando QUI sotto per seguire le News.