Inferno All’Infernetto: Casa di Cura degli Orrori a Roma

By | 20 febbraio 2016

L'Inferno All'Infernetto: Casa di Cura degli Orrori a RomaUn’altra casa di cura degli orrori scoperta a Roma, nel quartiere Infernetto. La struttura era autorizzata, ma quello che accadeva all’interno era orribile

 

loading...

I pazienti della casa di cura in zona Infernetto erano vessati, umiliati e costretti a vivere nella sporcizia, tra gli escrementi. Molti anziani erano rinchiusi per giorni nelle loro camere e costretti ad assumere farmaci scaduti. I poliziotti hanno subito denunciato i gestori della struttura per sequestro di persona, somministrazione di medicinali da parte di personale non qualificato e senza titolo e abbandono di incapace. E’ stato scoperto un vero inferno all’Infernetto.

Gli agenti del Commissariato Lido di Roma non hanno potuto credere ai loro occhi quando sono entrati nella struttura: anziani tra i 70 e i 90 anni erano ammassati in una camera lurida e umida, tra i loro escrementi. Scene tristi e deprimenti. La scoperta è stata fatta durante un semplice controllo amministrativo. Gli agenti si sono incuriositi quando hanno notato che una porta era chiusa a chiave. All’inizio i gestori non volevano aprire la porta ma i poliziotti li hanno costretto a farlo. Ebbene, quella porta permetteva di accedere a una struttura abusiva dove erano segregati i pazienti.

Nel momento del blitz della Polizia, nella casa di cura non c’era nessun medico o infermiere. La maggior parte dei pazienti è stata affidata alle famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *