Inter, Mancini nuovo ct: “Una nuova stimolante sfida”

By | 15 novembre 2014

Era inevitabile, visto l’andamento non proprio positivo della squadra. Il presidente dell’Inter, Erick Tohir, ha dato il benservito al ct Walter Mazzarri. Massimo Moratti avrebbe voluto esonerare Mazzarri già diverse settimane fa.

Il responsabile delle spese sostenute per Mazzarri è il dg Fassone. Quest’ultimo, inoltre, dovrà rispondere della richiesta dell’estensione del contratto al 30 giugno 2016.

Roberto Mancini ha firmato un contratto triennale che scadrà nel 2017. Il famoso giocatore e allenatore incasserà la bellezza di 3.5 milioni a stagione, oltre ai premi. Mazzarri, comunque, continuerà ad essere pagato per un biennio.

Thoir auspica una grande Inter con il ritorno di Mancini in panchina. “Una nuova stimolante sfida, sono contento di riabbracciare i tifosi nerazzurri. A domani”, ha affermato Mancini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.