Isis chiede un milione di dollari per rilascio cadavere Foley

0

Pare che il terribile Stato islamico voglia vendere la salma James Foley, primo ostaggio ucciso barbaramente, per un milione di dollari.

L’inquietante notizia è stata riportata dalla rivista “The Slatest”. L’Isis, a quanto pare, starebbe cercando persone disposte ad acquistare il cadavere del reporter.

Il corpo esanime di Foley sarebbe recapitato mediante i confini della Turchia. Per attestare che il cadavere sia veramente quello di Foley, l’Isis promette di fornire diverse parti per ottenerne il DNA. La notizia è stata confermante da un ex combattente siriano, un businessman e un ufficiale del Free Syrian Army.

Gli Usa, diversamente da altre nazioni europee, non vogliono pagare riscatti per la restituzione dei soggetti sequestrati dallo Stato Islamico. I parenti di Foley hanno più volte sottolineato che gli Usa non hanno pagato il riscatto per il rilascio del report per evitare accuse. Fatto sta che una persona è morta perché amava tanto il suo lavoro. Barbari e triviali soggetti lo hanno ucciso barbaramente. Nessuno lo ha salvato, neanche il suo Stato.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.