Italia-Svezia, Gli Azzurri Cercano La Qualificazione con la coppia Pellé-Eder

By | 16 giugno 2016

Conoscevamo a malapena i giocatori, eppure, adesso, ad ogni nome corrisponde una speranza. L’Italia che ha asfaltato il Belgio ha convinto; solida, propositiva, compatta. L’unione ha fatto la forza.

loading...

Squadra che vince non si cambia. Antonio Conte vuole cambiare davvero molto poco con la Svezia, nella partita che potrebbe già far fare il salto di qualità decisivo agli Azzurri. Pellé, fortunatamente, si è ripreso dalla contusione al piede sinistro. Unico nodo, la sostituzione di Darmian, probabilmente una delle poche. Poco incisivo e disattento Darmian, troppo per partite tanto importanti. Conte ha già pronto De Sciglio, decisivo alla sua entrata in campo contro il Belgio. In attacco, Conte si affida all’armata Pellé-Eder, convinto di poter buttar giù la difesa svedese senza troppi problemi. Prediletto De Rossi dal primo minuti, al posto di Thiago Motta. Se l’Italia saprà dimostrare ancora tale forza, determinazione e coesione potrebbe già portarsi a casa la qualificazione. Avrebbe passato in tal modo il primo turno senza troppa fatica. Unico spauracchio? Ibrahimovic. Ma l’uno quanto può contro una squadra coesa? Il Match Italia-Svezia andrà in scena domani, alle 15, ora italiana. Sarà visibile in chiaro, con commento in diretta, sul primo canale Rai e su Rai Hd. La calorosa Italia infrangerà i sogni della gelida Svezia?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *