Joe Cocker stroncato da cancro ai polmoni: addio alla voce roca di Sheffield

By | 22 dicembre 2014

Lutto nel mondo della musica. Nelle ultime ore è morto Joe Cocker, straordinario cantautore di Sheffield appassionato di soul e musica nera. L’artista è stato stroncato da un cancro ai polmoni.

loading...

Come molti altri colleghi, Cocker sfiorò la morte quando era giovane, a causa dell’abuso di droghe e alcol. L’agente di Joe, Barrie Marshall, ha detto: “Era semplicemente unico, sarà impossibile colmare il vuoto che lascia nei nostri cuori”.

Joe Cocker venne alla ribalta per la sua straordinaria voce roca e i suoi particolari movimenti durante le performance live. Resterà nella storia l’imitazione di Cocker fatta da John Belushi. Gli anni ’70 furono duri per Cocker, finito nel tunnel della droga e dell’alcol: si salvò grazie al cinema, visto che curò la colonna sonora del film “9 settimane e 1/2”. Ricordate la canzone “You Can Leave Your Hat On” brano che fa da sottofondo al celebre spogliarello di Kim Basinger?

Addio Joe, sei stato un grande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *