Kanye West in ospedale per lo stress: raggiunto da Kim Kardashian

By | 22 novembre 2016

Anche i grandi crollano per lo stress. Lo sa bene il rapper Kanye West, marito di Kim Kardashian. L’artista è stato ricoverato in ospedale per un presunto esaurimento nervoso. Il crollo sarebbe dovuto alle poche ore di sonno e ai problemi familiari. Sembra che la relazione con la Kardashian non sia più così idilliaca. Kanye ha dovuto sospendere anche la sua tournée ‘San Pablo Tour’.

Kanye West fan di Donald Trump

Secondo le ultime informazioni Kanye West sarebbe ricoverato presso il Ronald Reagan UCLA Medical Center di Los Angeles. Pare che, durante il trasporto al nosocomio losangelino, l’artista fosse esagitato. Gli operatori sanitari sono stati costretti a chiamare i poliziotti. L’entourage del rapper ha smentito le voci sui problemi di alcol e droga di West. In difesa di quest’ultimo anche la suocera, Kris Jenner, affermando che il ricovero è dovuto solamente alla stanchezza. Kanye West è un rapper famoso e ricco, conosciuto anche per il suo carattere indocile. Durante le performance live attacca spesso artisti e politici. I fan dell’artista avevano intuito che il loro idolo non fosse al top già la scorsa settimana, durante 2 concerti. Kanye è salito sul palco infervorato e, a un certo punto, ha affermato di non aver votato in occasione delle recenti elezioni presidenziali ma se lo avesse fatto avrebbe sostenuto Trump.

Kanye West è un sostenitore di Donald Trump, dunque. La moglie, invece, è sempre stata una fan della democratica Hillary Clinton. Il rapper ha definito ‘futuristico’ il modo di comunicare di Trump. I sostenitori del marito di Kim Kardashian sono rimasti a bocca aperta, durante il concerto a Sacramento West, in quanto il rapper ha iniziato a criticare molti suoi colleghi (tra cui Jay-Z) e la stessa Hillary Clinton. Non solo, dopo aver intonato solo 3 canzoni ha lasciato il palco, lasciando i fan esterrefatti.

Concerto a Las Vegas cancellato

Non è proprio un bel periodo, dunque, per Kanye West. Questo ha cancellato, poche ore prima dell’inizio, il concerto a Las Vegas. Forse il buon Kanye non sa che annullare i concerti significa perdere almeno 10 milioni di dollari. Il rapper aveva lasciato immediatamente il palco anche il mese scorso, durante una performance live a New York, perché aveva appreso che la moglie era stata rapinata a Parigi.

Kim Kardashian subito arrivata a Los Angeles

Kim Kardashian, non appena ha saputo del ricovero del marito, ha lasciato New York e si è recata a Los Angeles. I fan, i parenti e gli amici del rapper sperano che si riprenda al più presto. Il ricovero è stato dovuto effettivamente allo stress? Molti sono dubbiosi in merito.

Alcune fonti delle forze dell’ordine hanno rivelato che il rapper è stato ricoverato per la sua salute e la sicurezza. Pare che l’artista si sia opposto al personale sanitario che voleva portarlo in ospedale. Solo l’arrivo dei poliziotti ha riportato la situazione alla normalità. Kanye è arrivato in ospedale con le manette. Kim Kardashian è arrivata ieri all’aeroporto Van Nuys di Los Angeles con un jet; poi è stata vista salire su un’auto che, probabilmente, l’ha portata al Ronald Reagan UCLA Medical Center.

Dopo aver appreso la brutta notizia, i fan di Kanye West hanno lanciato su Twitter l’hashtag #PrayForKanye.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.