La corsa dei mille conigli

By | 18 febbraio 2014

I conigli che inseguono i turistiLa corsa dei mille conigli

In vacanza sull’isola giapponese dei conigli potreste trovarvi di fronte ad un singolare quanto divertentissimo evento; di cosa si tratta?
L’isola è abitata da una delle colonie di conigli più popolose dell’intero pianeta, Okunoshima è il suo nome ed è situata nella parte sud-occidentale del paese, proprio nei pressi della tristemente famosa Hiroshima. Sembra che inizialmente i conigli fossero 8 e che fossero stati introdotti nell’isola per dei test su dei gas per scopi bellici. Col tempo la colonia si è espansa a dismisura e adesso l’intera isola ne è praticamente invasa. I conigli non sono affatto timidi e inseguono gli abitanti per qualsiasi motivo, soprattutto per il cibo. Basta offrirgli qualche prelibatezza e loro cominceranno ad uscire da qualsiasi anfratto sito nelle vicinanze, mettendosi ad inseguire chiunque possa sfamarli. E’ inutile correre: i conigli si trovano dappertutto e le loro zampette si muovono veloci e vi raggiungeranno ovunque voi andiate. Pare quasi la trama paranoica di un film dell’orrore, ma in realtà i piccoli animaletti sono innocenti e si lasciano avvicinare e accarezzare senza alcuna difficoltà. Questo strano evento ha fatto crescere il turismo dell’isola a vista d’occhio; non solo dal Giappone, ma dall’intero globo arrivano sull’isola di Okunoshima numerosi turisti durante l’anno a godersi la simpatica compagnia dei suoi docili e allegri abitanti.

Per credere basta vedere questo video, dove una ragazza che corre con dei sacchetti della spesa viene inseguita e poi circondata da un numero di conigli a dir poco mostruoso: http://www.youtube.com/watch?v=_ThAvnJVSUo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.