Cucina

La migliore pizza al mondo viene dall’Austalia

Vince l’australiano Johnny Di Franceso

La migliore pizza al mondo viene dall'Austalia
La giuria del Campionato Mondiale della Pizza, tenutosi a Parma, ha decretato, dopo una lunghissima gara, a colpi di assaggi, scottature, mozzarella e pomodoro in quantità faraoniche, la miglior pizza del mondo intero.
I partecipanti erano oltre 600 provenienti da ben 35 paesi differenti, alla fine i giudici, anche loro di differenti nazionalità, hanno stabilito che quest’anno il titolo spetta non ad un italiano, come vorrebbe la tradizione, ma ad uno straniero.
Il titolo è andato ad un pizzaiolo australiano, il trentaseienne Johnny di Francesco, sulle sue origini italiane come spiega il suo nome non ci sono dubbi, proprietario del ristorante 400 Gradi a Brunswick, nella periferia di Melbourne.
Johnny Di Francesco ha sbaragliato la concorrenza mondiale sul piatto che è forse uno tra i più famosi – sicuramente tra i più apprezzati – nell’intero globo, rendendo in tal modo il suo piccolo ristorante uno tra i più famosi al mondo, il quale diventerà prestissimo meta di molti cultori della pizza, australiani e non.
Dunque adesso chiunque voglia mangiare una pizza buona per davvero non dovrà fare altro che recarsi al suo ristorante, un motivo in più per andare in Australia se adesso offre anche una buona cucina, oltre che migliori prospettive di lavoro.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.