Lazio-Fiorentina: una poltrona per due

By | 18 dicembre 2016

Uno dei posticipi del 17esimo turno del nostro campionato di Serie A, prima del giro di boa con i match infrasettimanali addobbati a festa per il Natale, che chiuderanno, così, la prima parte del massimo torneo, è Lazio-Fiorentina. Per tutti gli amici ed appassionati del circuito bookmakers aams, occhi puntati, quindi, sullo Stadio Olimpico della Capitale. Fischio d’inizio alle ore 20:45. I padroni di casa, dopo il ko doloroso nel derby, che ha lasciato ancora strascichi e scorie polemiche, si sono rimessi in riga con il successo esterno di Marassi contro la Samp, dimostrando supremazia territoriale, grinta e carattere. Inzaghi ha conquistato la fiducia della piazza romana ed ha trovato finalmente la quadra sia in campo, che nello spogliatoio.

A Formello, l’aria è abbastanza dolce, i tifosi si sono ricompattati intorno alla compagine biancoceleste ed apprezzano il gioco espresso fino a questo momento. Il popolo laziale sogna un nuovo piazzamento europeo, dopo un anno di esilio forzato, e magari di ritornare ai fasti di un tempo. Intanto, c’è assolutamente un quarto posto da difendere ed un terzo da mettere nel mirino per scalare posizioni.

Ma c’è ottimismo, perché, per ora, i risultati parlano chiaro! Di contro, una Fiorentina, lontana parente della formazione ammirata la scorsa stagione, non più idolatrata per il suo calcio-champagne, ma ugualmente vincente e convincente, anche se più cinica e pratica. Paulo Sousa, sempre seduto su una panchina, spesso rovente, soprattutto per i rumors di città, dopo gli equivoci e le frasi di troppo di inizio campionato, è riuscito, con tanto lavoro a tenere tutti sull’attenti, pretendendo massimo impegno e voglia di fare, per risalire la china dopo gli esordi piuttosto deludenti.

Per bookmakers aams, gara aperta ad ogni possibile risultato nel corso dei 90 minuti. I quotisti, non si sbilanciano, né da una parte, né dall’altra. Un pareggio e, quindi, un X potrebbe tranquillamente starci. Merita di essere presa in considerazione, con speranza di fare bottino pieno, sicuramente anche la puntata Gol/Over 2,5. Le reti, visti i bomber in grande spolvero in campo, non dovrebbero, di certo, mancare. Marchetti e Tatarusanu sono avvisati: Kalinic, Bernardeschi ed il solito e funambolico Ilic in maglia viola ed i vari Immobile, Keita e Feliper Anderson per le Aquile, sono tra i marcatori presi a riferimento dagli analisti dei portali di scommesse affiliati bookmakers aams.

Lo spettacolo, con queste premesse, è garantito. Mettetevi comodi, anche da mobile ed in modalità live betting e fate il vostro gioco! Buona fortuna e buon campionato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.