Misteri

Le fate esistono

Professore universitario ci crede: le fate esistono

Le fate esistono
John Hyatt non è il cialtrone di turno che tenta di balzare agli onori della cronaca inventandosi una notizia stramba. ma è dipendente presso l'”Istituto per la Ricerca e l’Innovazione in Arte e Design” (MIRIAD) dell’università di Manchester.
Uscito per fare dei semplici scatti al paesaggio rurale di Manchester, John Hyatt, ha notato delle particolarità alle quali nemmeno lui riesce ancora a credere. Le sue foto mostrano degli esseri parecchio singolari dotati di ali e dalla forma molto simile a quella umana che volteggiano nell’aria: braccia, gambe, un busto e quella che sembra essere una testa. Ch si tratti della prova finale che testimonia che le fate esistono davvero?
L’autore giura e spergiura che non si tratta affatto di un volgare trucco e che le sue foto sono vere, senza alcun montaggio; e John Hyatt non sembra aver dato di matto, ma pare anzi che sia un uomo con la testa sulle spalle.
Ma allora cosa sono quegli strani animali ripresi dal suo obbiettivo?
Egli ha affermato dopo la scoperta: “sono uscito poco dopo e ho preso alcune foto di mosche e moscerini e non hanno assolutamente lo stesso aspetto”.
“La gente può decidere liberamente cosa siano questi esseri”. Aggiunge infine, dando libertà a ciascuno di dare la propria interpretazione, come egli ha fatto tra molto scetticismo e stupore.
La foto, a ben guardare, appaiono piuttosto sfocate, anche se certo i tratti essenziali gli esseri li mostrano tutti quanti, e la foto è stata scattata in pieno giorno alla luce del sole.
Numerosissime foto di presunti avvistamenti di fate sono apparse su internet negli ultimi anni, ma tutte finora sono state rigettate come falsi o come semplici abbagli. Occorrerà valutare questa ennesima prova e porci ancora una volta una domanda che nessuno di noi pensava avrebbe avuto in realtà gran peso: le fate esistono?
O sono soltanto il frutto della fantasia di chi riesce, tra tanta tecnologia, ancora a credere ad una terra primordiale, popolata di forze che sfuggono al controllo ed alla comprensione umana, ma che pure stanno lì appena dietro l’angolo… Basta solo volerle vedere.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.