Trading e finanza

L`UE per la tutela dei consumatori online

La Commissione Europea ha lanciato un piano d`azione a tutela dei consumatori nel settore dei giochi online.

Un provvedimento reso necessario da un giro d`affari in costante sviluppo, se si pensa che in Europa le entrate stimate per il 2015 toccheranno i 13 miliardi di dollari con un tasso annuale di crescita del 15%.

Oltre, infatti, ai vari servizi di giochi online che vanno dalle scommesse sportive al poker fino alle lotterie, bisogna considerare anche il numero indefinito di siti di gioco non regolamentati (anche al di fuori dei confini dell`UE) che espongono i consumatori a rischi di frode e riciclaggio di denaro.

Ed è stata proprio la guerra al riciclaggio a spingere il Parlamento europeo ad approvare un piano di azione contro l`utilizzo di sistemi di pagamento anonimi nel campo del gioco d`azzardo.

Questo provvedimento si inserisce nell`ambito di tre regolamenti che prevedono la prevenzione e la lotta alle partite truccate, la pubblicità responsabile e la protezione del consumatore.

L`UE ha inoltre dimostrato una certa sensibilità anche verso il fenomeno della dipendenza dal gioco soprattutto per le fasce dei più giovani, prevedendo azioni di sostegno per le famiglie.

Altro punto fermo della Commissione è la cooperazione internazionale che in questo progetto verrà facilitata dall`istituzione di un gruppo di esperti in materia di regolamentazione tra i vari Stati dell`Ue.

Nei prossimi due anni saremo dunque chiamati ad una più chiara regolamentazione dei giochi online anche in Italia, attenendoci il più possibile alle norme stabilite dalla Commissione Europea, esattamente come sottolineato dal Commissario per il Mercato Interno e i Servizi, Michel Barnier:

Lo sport deve essere tutelato nei confronti delle scommesse giocate su partite truccate mentre le norme nazionali devono essere conformi alla normativa dell’UE

Potrete trovare maggiori informazioni nell`articolo di Pokerlistings:  Guerra al Riciclaggio: si muove la Commissione Europea

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.