Macabro ritrovamento a Roma: ossa umane spuntano da terreno, Polizia indaga

By | 23 dicembre 2014

Macabro ritrovamento a Roma, precisamente al Trullo, quartiere popolare. Un pastore stava pascolando le sue pecore quando ha notato qualcosa che spuntava dal terreno: erano resti di una persona, probabilmente un uomo senza fissa dimora.

Il pastore ha scoperto precisamente una colonna vertebrale, resti di un abito e un teschio. La macabra scoperta è avvenuta ieri. Il pastore ha subito avvisato i poliziotti, che sono arrivati sul posto assieme al medico legale per compiere i primi accertamenti.

I poliziotti, coordinati dal dottor Filiberto Mastrapasqua, stanno indagando sul misterioso ritrovamento. E’ probabile che le ossa siano di un clochard ucciso o morto per cause naturali. Dai primi esami emerge che il decesso è avvenuto diversi mesi fa. I resti si trovavano nei pressi di una ripida discesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.