Acquisti

Marijuana legale arriva in Italia, la vende Easyjoint

Marijuana legale arriva in Italia, ridotto contenuto di THCArriva in Italia la marijuana legale. Mentre fervono i dibattiti sulla legalizzazione della cannabis, nel Belpaese c’è un’azienda, la Easyjoint, che ha pensato di commercializzare la marijuana ‘leggera’, ovvero quella che contiene poco THC (tetraidrocannabinolo), inferiore allo 0,6% previsto dalla legge. L’erba giusta, quella che tutti possono acquistare e fumare è stata presentata la scorsa settimana a Casalecchio di Reno, durante la Fiera internazionale della canapa.

Marijuana in vendita come le sigarette

Easyjoint, ditta che vende in Italia la marijuana legale, si è ispirata a molte aziende svizzere, che vendono l’erba ‘light’ in pacchetti, come le sigarette. A differenza dell’Italia, però, la cannabis leggera venduta in Svizzera contiene pochissimo tetraidrocannabinolo. In tale nazione, però, il limite massimo del THC è pari all’1%. Eletta Campana, la cannabis venduta normalmente in Italia, contiene poco THC e molto CBD, ovvero il cannabidiolo, sostanza che non agisce sui processi mentali ma seda, quindi dà sollievo a tutti coloro che, ad esempio, hanno mal d testa, dolori articolari, mestruali ed altri disturbi. Inoltre tale sostanza sarebbe una panacea contro le patologie neurodegenerative.

Una pianta diodica

C’è chi ha già contestato la marijuana legale in vendita in Italia, equiparandola alla tradizionale canapa indiana. Easyjoint ha subito replicato alle critiche: ‘La varietà che abbiamo deciso di produrre e distribuire è una pianta diodica, i semi possono assumere sia il sesso maschile che femminile…’. Un partner commerciale di Easyjoint ha ricordato che, per la prima volta, in Italia si potrà acquistare senza paura la marijuana, visto che Eletta Campana contiene una ridotta quantità di THC. Tra qualche mese, quando ci sarà il raccolto, verranno commercializzate altre varietà di marijuana legale, in modo da ampliare la gamma.

Tutti possono acquistare Eletta Campana, purché la sostanza rimanga nella sua confezione. Non si corrono rischi perché la marijuana prodotta da Easyjoint è completamente legale. Attualmente si può acquistare presso Qui Canapa, a Bologna, oppure negli store che vendono prodotti per coltivare la cannabis.

Quanto costa la marijuana legale?

L’Italia segue le orme della Svizzera, dunque, sul versante della commercializzazione della marijuana legale. Easyjoint, azienda italiana, ha voluto ispirarsi proprio alla nazione vicina dopo aver riscontrato un vero boom della cannabis light e legale. Chi ha avuto modo di provare Eletta Campana ne ha apprezzato subito il gusto e le sue proprietà calmanti. Vero toccasana contro, ansia, stress, cefalee e dolori di vario tipo. Lo scopo di Easyjoint è quello di coltivare e vendere tipologie di marijuana ‘povere’ di THC, che quindi possono essere vendute senza problemi. Tale sostanza viene tagliata a mano ed priva di additivi. Naturale anche l’essiccazione. Non ci sono forzature, dunque, per preservare gli oli essenziali.

Secondo la legge italiana, la marijuana è legale quando il contenuto di THC non supera lo 0,6%. Prima la soglia era più stringente (0,2%). Il contenuto di cannabidiolo, invece, è alquanto elevato. Ciò significa che Eletta Campana fornisce a chi l’assume una sensazione di rilassatezza, benessere e tranquillità. L’obiettivo di Easyjoint è portare le persone ad abbandonare le sigarette e sperimentare un nuovo modo di fumare. L’azienda italiana ha dichiarato che cercherà sempre di garantire prodotti di ottima qualità a prezzi concorrenziali.

Il prezzo della marijuana legale? Una confezione da otto grammi costa 17 euro. La sostanza si può ordinare anche sul sito www.easyjoint.it e sulla pagina ufficiale dell’azienda. Una notizia che farà esultare tutti i sostenitori della legalizzazione della marijuana. Una curiosità sul consumo di cannabis nel mondo: sembrerà strano, ma è l’Islanda il Paese dove si fumano più canne. Gli Usa, dunque, non solo al top, nonostante molti Stati abbiano legalizzato da tempo la cannabis.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.