Marilyn Manson ferito dall’impalcatura crollata, portato via in barella

By | 1 ottobre 2017

Marilyn Manson ferito sul palco a New YorkStava cantando ‘Sweet Dreams’ celebre canzone degli Eurythmics, quando improvvisamente l’impalcatura gli è caduta addosso. Tutto è avvenuto sotto gli occhi dei fan, increduli, presso il Manhattan Center Hammerstein Ballroom di New York. Concerto da dimenticare, quello nella ‘Grande Mela’, per Marilyn Manson, che ha riportato ferite a seguito del cedimento della scenografia. Il 48enne è stato portato via con una barella. Un fan ha postato su Twitter il filmato che ritrae i drammatici attimi. Tanta agitazione al concerto che, ovviamente, è stato sospeso. La performance live, comunque, stava per terminare. Il video mette in evidenza la scenografia e parte dell’impalcatura caduta sull’artista. Diversi media hanno riferito che Manson sarebbe rimasto intrappolato, per terra, per vari minuti. Poi il personale che ha organizzato la performance live lo ha liberato. Immediato il trasporto in ospedale. ‘Manson è stato vittima di un incidente verso la fine del suo concerto a New York. Sta ricevendo cure mediche in ospedale’, recita una nota diffusa successivamente al sinistro.

Marilyn Manson steso 15 minuti per terra

Tanta paura, a New York, per Marilyn Manson, durante un concerto. Il 48enne sarebbe finito, improvvisamente, sotto due cannoni, parti integranti della scenografia. Fan atterriti e tanta preoccupazione nella grande città americana. Il musicista è rimasto per terra qualche minuto; successivamente è stato portato via in barella. Alcuni testimoni hanno scritto su Twitter che erano passati almeno 15 minuti prima del trasporto dell’artista in ospedale.

Non si sa attualmente come sta il cantautore americano. Dopo l’incidente è stato portato in ospedale ma nessuno ha parlato delle sue condizioni di salute e della gravità delle ferite.

Il 23enne Yousif Al Zaid, che stava assistendo al concerto newyorkese del noto artista, ha affermato: “E’ accaduto mentre eseguiva il brano ‘Sweet Dreams’, dopo un’ora di canzoni… Qualcuno diceva che era morto, poi lo hanno portato via in barella”.

Una fonte vicina a Manson ha rivelato al magazine Rolling Stone: ‘Manson è rimasto infortunato alla fine del suo incredibile spettacolo di NYC. E’ stato curato in un ospedale locale’.

Marilyn Manson, al secolo Brian Warner, è famoso sin dagli anni ’90 grazie a pezzi come ‘Mechanical Animals’ e ‘Antichrist Superstar’. Lo pseudonimo è frutto della fusione dei nomi Marilyn Monroe e Charles Manson, rispettivamente attrice americana e serial killer.

Nuovo disco uscirà venerdì prossimo

The Heaven Upside Down Tour, nuova tournée di Marilyn Manson, dovrebbe terminare a dicembre. Recentemente l’artista ha mandato in visibilio i suoi fan in molte città americane. Gli spettacoli del 48enne sono sempre pieni di colpi di scena e azioni blasfeme, come la strappatura di pagine della Bibbia. Sembra che Marilyn Manson si sia rotto la caviglia durante il concerto di Philadelphia ma non ha voluto interrompere il tour.

Ai microfoni del Guardian, Marilyn Manson ha confessato che la strage di Columbine ha rovinato la sua vita. I ragazzi che hanno ucciso 13 persone, ferendone 24, e poi si sono tolti la vita erano fan dell’artista. ‘Onestamente, l’era di Columbine ha distrutto tutta la mia carriera all’epoca’, ha riferito il 48enne.

Il decimo album in studio di Manson, ‘Heaven Upside Down’, dovrebbe uscire venerdì prossimo e contiene pezzi come ‘Tattooed in Reverse’ e ‘Kill4Me’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *