Mario Testino, fotografo di moda, accusato di molestie

By | 14 gennaio 2018

Testino e Weber accusati di molestieLo scandalo molestie si sposta dal mondo dello spettacolo a quello della moda. Due dei più grandi fotografi del momento, Mario Testino e Bruce Weber avrebbero molestato diversi collaboratori e modelli. Sono stati proprio questi ad alzare la voce, di recente. Le foto scattate da Testino, 63 anni, sono finite su autorevoli magazine, come Vogue; basti pensare a quelle ritraenti Serena Williams con la primogenita. Sebbene attualmente vi siano solo accuse, l’importante editore Condé Nast ha comunicato di non avere più voglia di collaborare con Testino e Weber.

La rivelazione di Ryan Locke

Sarebbero numerosi gli uomini molestati da Mario Testino. Uno dei più popolari modelli degli anni ’90, Ryan Locke, ha detto: ‘Era un predatore sessuale’.

Locke ha aggiunto che un giorno, mentre stava lavorando a uno shooting fotografico, Testino era salito sul letto e gli aveva detto: ‘Io sono la ragazza, tu sei il ragazzo’. Un’esperienza simile l’avrebbe vissuta anche Hugo Tillman.

Condé Nast defenestra Testino e Weber

‘Alla luce di queste accuse, non commissioneremo nuovi lavori a Bruce Weber e Mario Testino nel prossimo futuro’, recita un comunicato congiunto del CEO di Condé Nast, Bob Sauerberg, e della direttrice di Vogue, Anna Wintour.

Il New York Times ha riferito che Condé Nast avrebbe iniziato a redigere un codice di comportamento per evitare che modelli e modelle subiscano molestie sessuali. Tra le regole da rispettare c’è anche quella che vieta di lasciare soli, con fotografi ed altri componenti dello staff, i modelli under 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.