News

Max Biaggi abbandona le moto: nuova vita dopo incidente

Addio alle Moto di Max Biaggi: 'Mai più in Sella'Dopo tanti anni in sella, dopo tante vittorie, sconfitte, gioie e dolori, dopo l’incidente dello scorso 9 giugno a Latina, Max Biaggi ha deciso di mettere il punto. Il centauro romano dice addio alle moto. Ora inizia un nuovo iter assieme alla sua compagna, Bianca Atzei, che gli è stata sempre vicino nei momenti difficili, quelli successivi all’incidente di qualche mese fa. Max ha annunciato la sua scelta durante un’intervista rilasciata a Oggi. Le moto per Biaggi rappresentano ‘un pezzo di vita che credo aver archiviato del tutto’. Riferendosi alla sua passione per le due ruote e al rapporto con le moto, il 46enne ha confessato: ‘Negli ultimi anni ci salivo più per abitudine che per altro. Credo che non salirò più in sella neanche per gioco, anche se ritengo la passione per la moto la mia emozione più intima. Non è mai stata una droga, ma un oggetto capace di regalarmi libidine, gioia e sentimento’.

Festa di compleanno in ospedale

Non potrà mai dimenticare la brutta storia accaduta lo scorso giugno a Latina, anche perché gli ha lasciato segni fisici. Max Biaggi dice che dovrà faticare non poco, nei prossimi mesi per rimettersi in sesto, per ritrovare la forma fisica antecedente all’incidente. Ce la farà sicuramente, visto che è attorniato da tante persone che gli vogliono un gran bene, la sua compagna Bianca Atzei in primis.

Max, sei volte campione del mondo, ha festeggiato il suo 46esimo compleanno in ospedale. Proprio quel giorno è uscito dalla rianimazione, tranquillizzando poi tutti i suoi fan. Bianca Atzei, sempre vicina al centauro romano, in ospedale, aveva costantemente tenuto aggiornati i fan. Tra Max e Bianca c’è grande affiatamento. Lo testimoniano i fatti e queste parole, postate dal 46enne dopo essere uscito dalla rianimazione: ‘Raramente nel nostro cammino si incontrano anime gemelle o pseudo angeli. Beh! Io l’ho trovato e mi ha fatto sentire tutta la sua positività, amore e ogni volta che mi stringeva la mano quando ero in fin di vita o mi accennava un sorriso, io come un bambino adolescente mi illuminavo di immenso’.

I momenti difficili dopo l’incidente

I momenti successivi all’incidente sono stati terribili per Max Biaggi e per la sua partner. Questa, lo scorso luglio, aveva detto ai microfoni di Oggi: ‘Siamo usciti da un incubo e lo abbiamo fatto tenendoci per mano’. La cantante ha confessato di aver avuto molta paura dopo l’incidente: ha combattuto contro il timore di perdere il suo grande amore. Alla fine tutto è andato per il meglio e quando Max, dopo l’operazione, le ha fatto un sorriso ‘è stato un sollievo immenso’.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.