Max Cavallari dei Fichi d’India poteva morire per una setticemia

By | 5 novembre 2017

Max Cavallari in pericolo di vita dopo intervento per ridurre panciaMax Cavallari ha sfiorato la morte per una setticemia dovuta a un intervento chirurgico per ridurre la pancia. Il comico ha parlato per la prima volta del dramma vissuto sul salotto di Domenica Live, davanti a Barbara D’Urso. Max si è presentato in studio insieme alla moglie, anche lei protagonista di un episodio simile. Sia Max che la moglie, insomma, hanno rischiato di morire per eliminare la pancetta e per questo hanno segnalato in televisione il dottore che li ha seguiti. ‘Ora va un po’ meglio, ho sempre dolori e questa febbriciattola che mi perseguita. Dentro ho residui di infezione, anche il dottor Lorenzetti che mi ha visitato mi ha detto che andrebbe aperto tutto per risolvere’, ha detto Cavallari. All’inizio il comico aveva chiesto un parere ad Alberico Lemme. Voleva una dieta che gli consentisse di perdere peso. Poi il comico e Lemme avevano parlato col noto chirurgo, in occasione di una cena al Festival di Sanremo. Max e Lemme avevano apprezzato quel luminare, che tra l’altro gli aveva mostrato foto di celebrità. Sul web non c’erano feedback negativi, quindi Max si era fidato. Dopo l’operazione, il comico non era più lo stesso. Era stato colpito da una grave setticemia. Una situazione insostenibile che ha portato Cavallari ad adire le vie legali.

Chirurgo respinge le accuse

Il comico Cavallari attacca un chirurgo per la superficialità mostrata durante l’intervento chirurgico e il chirurgo smentisce ogni addebito.

Oggi il medico ha trasmesso una lettera a Domenica Live per smentire le accuse di Max Cavallari e la moglie, sostenendo che la colpa sarebbe solo del primo perché avrebbe disatteso i suoi consigli, dopo l’intervento, e non si sarebbe mai presentato agli screening di routine.

‘Il signor Cavallari non è venuto alle visite di controllo, non si è curato, era irreperibile’, ha dichiarato il chirurgo.

Ha sempre fatto divertire la gente insieme al suo amico e collega Bruno Arena, ma anche Max Cavallari ha vissuto momenti bui, momenti di dolore dovuti, secondo lui, a un chirurgo che non ha svolto bene il suo mestiere.

L’incontro con Manuela Russo

Max Cavallari è sposato da un anno circa con Manuela Russo. Le nozze erano state trasmesse, in diretta, su Domenica Live. Il programma condotto dalla D’Urso è quindi caro e apprezzato dal comico dei Fichi d’India che, tempo fa, aveva cercato di ridurre la pancia chirurgicamente.

Quelle con Manuela Russo sono state le seconde nozze per Max. Nel 2015 infatti il primo matrimonio era arrivato al capolinea.

‘Da tempo eravamo in crisi ma non mi aspettavo la lettera dell’avvocato questa estate, ha avviato le pratiche della separazione. Dormivo su un lettino con un coccodrillo e una tartaruga, non con lei. Ma pensavo fosse solo una fase. Mi è crollato il mondo addosso quando ho ricevuto quella lettera. Mi è stata vicina nel periodo di Bruno, ma dopo ho dovuto ripensare la mia vita ed ero poco presente, lo ammetto. Però, secondo me, in questi casi si deve parlare, abbiamo due figli’, aveva affermato Cavallari riguardo alla fine della storia d’amore con la prima moglie. Il sole nella vita del comico è tornato subito, dopo aver conosciuto Manuela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *